Le Querce di mamre (top strip 1280x60)
Le Querce di mamre (news banner 728x90)

Differenziata porta a porta, dal 27 marzo via zona ‘Centro Scaloria-Viale Kennedy’

3 2

A.S.E. SpA comunica che lunedì 27 marzo p.v. il servizio di raccolta differenziata porta a porta sarà attivo anche nelle due restanti zone dell’abitato di Manfredonia “Centro Scaloria – Viale Kennedy (nel tratto compreso tra Piazza Marconi e il “Centro Andrea Cesarano)” e “Centro storico”. Nei prossimi giorni saranno rimossi tutti i cassonetti stradali.

Quotidianamente, dal lunedì al sabato, secondo un calendario prestabilito e consultabile all’interno dei materiali informativi consegnati a domicilio, i cittadini dovranno esporre all’esterno delle proprie abitazioni, condomini o esercizi commerciali le diverse attrezzature dedicate alla raccolta dei singoli materiali.

Il calendario di ritiro e le modalità di conferimento sono i seguenti: organico (lunedì, mercoledì e venerdì; all’interno del contenitore marrone inserire una busta biodegradabile o semitrasparente), indifferenziato (martedì; all’interno del contenitore grigio inserire una busta di qualsiasi genere), plastica e metalli (giovedì; all’interno del contenitore blu inserire una busta semitrasparente), carta e cartone (sabato; contenitore giallo), vetro (giovedì; contenitore verde).

A tal proposito, rispetto alle informazioni precedentemente comunicate all’utenza, A.S.E. SpA informa che la Zona “Centro-Scaloria-Viale Kennedy” (da Via Tribuna a Via Santa Restituta ) osserverà gli orari di esposizione 21:00\04:00, mentre per la Zona del “Centro Storico” (da Via Tribuna a Lungomare Nazario Sauro) resta confermata l’esposizione entro le ore 13 de giorno di conferimento indicato.

A partire da domani mattina gli utenti interessati dal nuovo servizio saranno informati (anche a domicilio nella zona “Centro Scaloria – Viale Kennedy) sulle nuove modalità di conferimento dei rifiuti; qualora gli utenti non siano ancora provvisti del kit, possono rivolgersi al Punto Ecologico sito in Via Tratturo del Carmine
#differenziamoci

Redazione G.

Potrebbero interessarti anche...

Articolo presente in:
News

Commenti

  • Mi chiedo….. ma gli anziani come fanno. Spero duri poco, non c’è spazio in casa per tanti bidoni. Manfredonia è l’unica città che fa questo.




    0



    0
    rosaria 23 marzo 2017 alle 09:26 Rispondi
  • Sicuri? Non sarà un po’ prematuro partire in queste zone dopo soli 10 mesi rispetto al resto della città?

    Secondo me bisogna continuare a mantenere la doppia gestione per ancora un po’ di tempo, giusto per far aumentare i costi di raccolta




    0



    0
    Ciccillo 21 marzo 2017 alle 09:42 Rispondi

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php