#top

Categoria | Attualità, Lo sapevi che

Lo sapevi che…

#classic
Lo sapevi che…

Lo sapevi che il convento della Vittoria, attuale complesso chiesastico del cimitero, fu edificato nel 1571 per volere e grazie ai finanziamenti, dei sipontini?
I cittadini volevano celebrare la vittoria che i cristiani avevano ottenuto nella battaglia di Lepanto del 7 Ottobre di quell’anno. La chiesa fu distrutta con lo sbarco dei turchi del 1620 e successivamente riedificata in chiesa “Santa Maria dell’Umiltà”.

a cura di Giovanni Gatta

Tutti i commenti sono soggetti alla moderazione della Redazione di ManfredoniaNews.it .
I commenti offensivi, lesivi o fuori tema saranno automaticamente cancellati senza obbligo di comunicazione.

6 Responses to “Lo sapevi che…”

  1. tiger scrive:

    Vi dimorò anche Camillo de’Lellis,poi Santo. La storia del convento, poi cimitero a seguito di disposizioni di Gioacchino Murat, Vicere’ di Napoli, è quella descritta da Giovanni Gatta.

  2. vincenzo scrive:

    Va bene.Grazie!
    vincenzo

  3. matteo scrive:

    è bello ricordare certe cose e far sapere cose del passato…..grazie

    Matteo….

  4. censore scrive:

    Beh caro Vincenzo effettivamente la storia andrebbe ripassata. Vittoria dei cristiani sui turchi nella battaglia navale di Lepanto nella Grecia occidentale: sacco dei turchi a Manfredonia nel 1620. Due avvenimenti distanti ben 49 anni nel tempo e centinaia di km nello spazio.

  5. Gino scrive:

    Evidentemente costruita nel 1571, poi distrutta dai turchi ed infine ricostruita con un nuovo nome. Questo si dice sopra .

  6. vincenzo scrive:

    Bellissima notizia:Santa Maria dell’Umilta’,e Madre e Regina delle Vittorie.
    Una cosa,pero’,non mi e’ chiara:se e’ stata costruita nel 1571,dopo la vittoria di Lepanto,perche’si dice poi che fu distrutta dai Turchi nel 1620?Forse che i Turchi,in due occasioni,hanno assaltato l’Italia?(non ricordo piu’ niente di storia….!).

Commenta


Inserisci i Dati

Paradais Pelliceria (300x250)
 

Sondaggio

Il 2017 per Manfredonia sarà un anno:

TOP PARTNER

Mongolfiera Molfetta (300x250)
300x120 Vuoto
300x120 Vuoto
BCC
300x120 Vuoto

RUBRICHE






UTILITY

gestione