#top

Mondiali di Beach Volley: Una favola diventata realtà

#classic
Mondiali di Beach Volley: Una favola diventata realtà

Smantellati gli ultimi teloni, smontati i tubi che reggevano le reti da gioco e le strutture dei gazebo, raccolte le sedie, lentamente la Spiaggia Castello ha riacquistato l’aspetto che tutti ben conosciamo. Con un po’ di nostalgia, chi l’ha vissuta ripensa a quella settimana in cui quel tratto di spiaggia e il castello sono stati scenario dei Campionati mondiali studenteschi di Beach Volley. Per i ragazzi di Manfredonia è stata un’occasione straordinaria di incontro e socializzazione con persone di paesi diversi. Lo stesso è stato per i ragazzi brasiliani, cinesi, francesi, tedeschi, del Liechtenstein, ma anche italiani, ospiti della nostra città. Qui hanno trovato un’accoglienza e un calore che non si aspettavano. La commozione ha colto tutti fin dalla parata della cerimonia di apertura, quando gli applausi del popolo manfredoniano accompagnavano sonoramente il passaggio delle delegazioni. Le lingue e le differenti culture non sono state di nessun impedimento all’incontro di tutta questa gioventù di nazionalità diverse. Si è potuto toccare con mano come lo sport accomuni tutti e annulli le differenze. Abbiamo avuto la possibilità di vedere ragazzi e ragazze che hanno attraversato mezzo mondo per questi campionati, e che si sono impegnati con grande sacrificio per ottenere una vittoria. È stato bellissimo vederli ballare, mangiare, esultare insieme ai nostri ragazzi. Hanno riso insieme quando a Vieste un ragazzo brasiliano ha comprato una busta di orecchiette e le mangiava crude offrendole ai suoi compagni, come fossero patatine. Sono nate belle amicizie che, grazie a Facebook, nonostante le lunghe distanze, resteranno tali. Un evento straordinario che tutti ricorderemo a lungo. In tanti si sono prodigati perché tutto questo, che sembrava impensabile per la nostra città, potesse realizzarsi. Un impegno che per il novanta per cento è stato frutto di puro volontariato. Gli organizzari dei Mondiali di Beach Volley a ManfredoniaPer questo è doveroso citare tutti coloro che hanno prestato la loro opera sulla base del proprio spirito cooperativo. Innanzitutto Mimmo di Molfetta, coordinatore provinciale dell’Ufficio scolastico di Ed. Fisica di Foggia, e la Commissione Giochi Sportivi Studenteschi, composta da Pasquale di Gregorio, Michele Marinaro, Antonio Marinaro, Giovanni Cotugno, Flavio de Mori, Lello Fatone e Gino Del Nobile, senza i quali il Mondiale non si sarebbe mai tenuto a Manfredonia. Poi tutte le associazioni di volontariato, che hanno svolto un servizio indispensabile e impagabile, come l’A.V.I., la cooperativa IRIS, l’Associazione Arcobaleno, l’Associazione Gargano 2000, l’Associazione “L’isola che non c’è by Lucio Dalla”, l’Associazione Nazionale Carabinieri, il Volley Club di Manfredonia, la PASER di Mattinata per il servizio medico, l’Istituto di vigilanza Casalino, l’Associazione Manfredonia Fotografica, Manfredonia Eventi, la Lega Navale, l’A.S.E., l’Associazione Manfredonia Calcio, il presidente dei Lions Host Club di Foggia Giuliano Muscatiello Valente. E ultimi, ma non meno importanti, i bambini e i ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado, veri protagonisti del mondiale. A tutti giunga il sincero e profondo ringraziamento della città di Manfredonia. Va ricordato, inoltre, che l’impegno di spesa per l’intera impresa è stato di € 2.500 da parte del MIUR e di € 11.000 devoluti dal Comune, fondi che sono serviti anche per sistemare la spiaggia e la strada adiacente, che resteranno a beneficio della città e dei cittadini.

Mariantonietta Di Sabato

Tutti i commenti sono soggetti alla moderazione della Redazione di ManfredoniaNews.it .
I commenti offensivi, lesivi o fuori tema saranno automaticamente cancellati senza obbligo di comunicazione.

Inserisci i Dati

Paradais Pelliceria (300x250)
 

Sondaggio

Il 2017 per Manfredonia sarà un anno:

TOP PARTNER

Mongolfiera Molfetta (300x250)
300x120 Vuoto
300x120 Vuoto
BCC
300x120 Vuoto

RUBRICHE






UTILITY

gestione