#top

Categoria | Attualità, Sport, Pallavolo

Vittoria in rimonta per la Sebilot Volley: PVG Bari torna a casa con una sconfitta per 3-2

#classic
Vittoria in rimonta per la Sebilot Volley: PVG Bari torna a casa con una sconfitta per 3-2

Una Sebilot Volley Manfredonia mai doma e quanto mai concentrata, nella settima giornata del campionato di serie B2 femminile, spedisce a casa una PVG Bari dimostratasi squadra ostica e dalle potenzialità enormi, con un 3-2 (21-25, 25-22, 22-25, 25-15, 15-9) che testimonia quanto entrambe le squadre avessero voglia di conseguire l’intera posta in palio.

La squadra di patron De Nittis è venuta maggiormente fuori alla distanza, dopo un inizio sostanzialmente equilibrato, ma che ha visto le baresi più attente nelle fasi cruciali del match.

Nel quarto e quinto set, poi, non c’è stata partita, in quanto Liguori e compagne hanno messo il piede sull’accelleratore e, dimostrando concentrazione e forza mentale, hanno chiuso con relativa facilità il match a proprio favore.

Coach Fabio Delli Carri ha schierato il 6+1 con Annalisa Mileno in cabina di regia, Stefania Liguori a completare la diagonale, Chiara Vinciguerra e Stefania Padula centrali, capitan Roberta Liguori e Ilaria Barbaro ai lati, Luciana la Torre come libero.

A disposizione l’altro palleggiatore Ylenia Pellegrino, la centrale Alessandra Carrisi, la laterale Doriana Bisceglia, e l’altro libero Danila Tauro.

Durante l’incontro hanno dato il loro fondamentale contributo alla vittoria, entrando sul parquet, Carrisi, Bisceglia e Tauro

Al termine della gara alcuni protagonisti hanno rilasciato dichiarazioni.

Il Presidente Raffaele De Nittis, assente per motivi di lavoro, ha dichiarato: < Alla fine dei conti sono contento per la vittoria, anche se un risultato più tondo ci avrebbe consentito di prendere tre punti anziché due, ma considerato che di fronte avevamo un avversario di ottimo caratura tecnica, tra l’altro rinforzatosi in questi ultimi giorni con giocatrici di categoria superiore, non posso che ritenermi soddisfatto. Dobbiamo continuare a giocare con determinazione, e cercare di portare a casa sempre il bottino pieno >.

Il Coach Fabio Delli Carri, esausto ma felice, ha dichiarato: < La partita di oggi è stata difficile, d’altronde la squadra avversaria è composta da giocatrici di categoria superiore, ma la voglia di vincere da parte della mia squadra era così forte, che alla fine, pur in svantaggio di un set, siamo stati in grado di recuperare e portare a casa questa vittoria. Peccato per alcune fasi di gioco nel primo e terzo set, poiché se meglio gestite avrebbero consentito di vincere più agevolmente. Da lunedì inizieremo a pensare al doppio confronto che ci aspetta in terra laziale, intervallato dal turno di riposo.>

La centrale salentina Chiara Vinciguerra ha dichiarato:<. Sono contenta per la vittoria conseguita; a dir la verità è stata sudata, ma proprio per questo acquisisce maggior valore, considerato pure il rooster avversario, composto da giocatrici che per la categoria costituiscono un lusso. L’aspetto che mi preme sottolineare e, che costituisce la pietra miliare del nostro successo, è stata la determinazione. Non abbiamo mollato nemmeno quando eravamo sotto di un set, e ciò fa ben sperare per il futuro. Sono altresì soddisfatta della mia prestazione, penso di aver contribuito alla vittoria, così come tutte le mie colleghe, restando concentrate fino alla fine. Dalla settimana prossima ci concentreremo sul prossimo incontro in quel di Minturno, dove ci teniamo vincere>.

 

 

 

Area comunicazione ASD Volley Manfredonia

 

Tutti i commenti sono soggetti alla moderazione della Redazione di ManfredoniaNews.it .
I commenti offensivi, lesivi o fuori tema saranno automaticamente cancellati senza obbligo di comunicazione.

Inserisci i Dati

Paradais Pelliceria (300x250)
 

Sondaggio

Il 2017 per Manfredonia sarà un anno:

TOP PARTNER

Mongolfiera Molfetta (300x250)
300x120 Vuoto
300x120 Vuoto
BCC
300x120 Vuoto

RUBRICHE






UTILITY

gestione