Martedì 7 Febbraio 2023

Siria. Bordo: Urgente decisione comunità internazionale per superare regime Assad

0 0

L’Europa, non solo sulla crisi siriana ma su molti altri temi di politica estera, ha avuto notevoli difficoltà. Non è mai stata protagonista come un’unione di Paesi. La politica estera è stata sempre terreno di iniziativa dei singoli Stati membri per ragioni storiche, geografiche, geopolitiche. Ora serve una svolta perché se prima si giustificava la posizione del singolo Paese – perché si agiva sostanzialmente sotto il cappello degli Stati Uniti – adesso siamo di fronte a scenari notevolmente cambiati”. Così il presidente della Commissione per le Poltitiche Ue della Camera Michele Bordo, del Pd, in un’intervista a ‘Eunews’ rispondendo a una domanda sulla crisi siriana.

Foto Ansa

Articolo presente in:
News
  • vai a lavorare?????? ma che cavolo di lavoro potresti affidarlo.maa potremmo nominarlo ambasciatore della SOLIDARIETA.

    no gas no party 08/10/2015 11:41 Rispondi
  • Sarebbe per favore possibile risparmiare ai lettori queste dichiarazioni INUTILI del Sig Bordo di PROFESSIONE politico? Credo riusciremmo a vivere tutti meglio. Grazie.

    Doniano 08/10/2015 7:42 Rispondi
  • Caro Onorevole,
    come sempre preciso,circoinciso e solidale.
    Bel commento di politica internazionale.
    Serve davvero una urgente decisione per la crisi siriana.
    Ma serve anche una decisione urgente per la crisi dei lavoratori
    della Sangalli.
    È daccordo Onorevole?
    Cordialità

    Immacolata Sottolano 07/10/2015 22:34 Rispondi
  • Potrebbe spiegarmi cortesemente perché dobbiamo superare il ‘regime’ di Assad? Gradirei risposta articolata che non sia la solita risposta : è un regime dittatoriale e viola i diritti umani etc etc.
    A tale risposta potrei tranquillamente controbattere senza problemi, mi piacerebbe invece una rispsota da manuale di geopolitica.

    Resto 07/10/2015 21:21 Rispondi
  • VAI A LAVORARE….!!!

    Aquila reale 07/10/2015 19:26 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO