Giovedì 9 Febbraio 2023

Arriva il primo contratto discografico per la giovane band sipontina dei "Paper Walls"

0 0

Alla fine è arrivato il primo contratto discografico per i quattro giovanissimi componenti della band sipontina dei “Paper Walls”. Un traguardo importante e difficile che rappresenta il primo vero gradino verso la musica che conta e che arriva dopo due anni di importanti riconoscimenti ottenuti nell’intera penisola. A mettere gli occhi sui “Paper Walls” la SKE! Entertainment di Antonio Dinuzzi, il quale si è detto entusiasta di questi ragazzi poco più che ventenni: “Ho conosciuto i ragazzi nell’estate del 2014, erano i finalisti del Festival Estivo di Piombino, per il quale curo la regia, e ho cominciato a seguire il loro entusiasmo, a guardare con attenzione il loro talento artistico, Nicola, Giuseppe, Antonio, Sonia, presi singolarmente hanno classe da vendere. I colloqui e le chiacchiere in un anno si sono fatti più intensi, ho cercato di venire a capo del loro progetto artistico, ho provato a dispensar loro consigli artistici e personali, e poi… beh, il feeling era diventato così schietto, sincero, pulito, e l’idea di lavorare su una band, per quanto spinta mentalmente più in là nel tempo, mi ha convinto a proporre un contratto, che sinceramente devo dire, apparentemente non è leggero, ma ero convinto l’avessero accettato perché sono davvero dei bravi ragazzi, con i quali si può fare tanta strada.

Perché quando scegli un artista al giorno d’oggi, devi stare attento che non si facciano prendere la testa dall’effetto talent, da montature di testa, dal rischio di scioglimenti, di grane di ogni tipo che l’epoca che viviamo dispensa facilmente e con grande generosità. Attualmente abbiamo cominciato a lavorare su una direzione musicale, che preferisco tenere riservata, ma che vi stupirà, quando verrà alla luce il progetto. Sicuramente conserveremo tutto ciò che c’è di buono, e tanta roba ce ne è, come le influenze rock e techno, ma non dimenticando di essere italiani e che la nostra tradizione musicale va rispettata e conservata. Ora ci prendiamo un anno di lavoro per il primo album della band, ma nel frattempo, tante date live, non solo sul territorio regionale, ed anche un nuovo singolo, tanto per non farvi sentire la mancanza del loro sound. Di sicuro la terra di Capitanata deve e dovrà continuare ad esser orgogliosa di questi loro figli. Ovviamente a breve, nascerà anche il loro mini sito-web dedicato all’interno del nuovissimo portale di SKE! Entertainment (www.skeproductions.com)”.

Non stanno nei panni i ragazzi di Manfredonia. “Siamo felici ed entusiasti e soprattutto lusingati per questa opportunità offertaci che vedrà protagonista la nostra passione. Non vediamo l’ora di fare ascoltare a tutti il nostro primo album che sarà innovativo ma non abbandonerà quelle che sono sempre state le nostre influenze musicali”. Noi li aspettiamo, magari su un palcoscenico che conta. In bocca al lupo ragazzi!

 

 

Articolo presente in:
News
  • Bravi ragazzi e brava redazione.
    Una volta ogni tanto una news positiva e non i soliti blablabla dei politici.
    Grazie

    Immacolata Sottolano 17/11/2015 19:38 Rispondi
  • Grandi continuate cosi all’infinito

    zio Salvatore 17/11/2015 18:08 Rispondi
  • Conosco i ragazzi perchè si esercitano (in modo alquanto continuo e accanito) in un box del campo di un mio amico e devo dirvi che quando si assentano per qualche periodo per motivi vari mi manca la loro sonorità. Sono davvero bravi! E’ il parere di un musicista ormai in pensione. Andate avanti così| Salutatemi “U’ Prè’v’t!)

    teofilo 17/11/2015 14:43 Rispondi
  • E poi in occasione di certe feste facciamo venire cantanti costosi…. con tanta carne fresca che abbiamo in casa…. e che, tra l’altro, ha bisogno di quante più vetrine possibili per vendere meglio la loro specialità….
    A parte tutto, bravi ragazzi, si augura un futuro di successi e di chi porta in alto il nome di Manfredonia in senso positivo.

    svolta 17/11/2015 9:45 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO