Lunedì 28 Novembre 2022

La Tamma Angel Manfredonia non conquista la finale ma il cuore si!

0 0

Cala il sipario sulla stagione sportiva 2016/2017 della Tamma Angel Manfredonia. Un campionato di C Silver denso di emozioni infinite e straordinarie, che si conclude in Semifinale PlayOff. Una squadra profondamente rivoluzionata e rinnovata che ha saputo ben amalgamarsi partita dopo partita. Momenti difficili si sono alternati a successi cercati e perseguiti fino in fondo. Una stagione sportiva da incorniciare per la Prima Squadra della società sipontina che raggiunge e migliora gli obiettivi prefissati ad inizio campionato.

Una stagione che ha saputo regalare intense emozioni a tutti i tifosi, ringraziati pubblicamente così dal Capitano Umberto Gramazio: “L’applauso devo farlo io a voi tifosi per il sostegno che continuamente ci avete dato dall’inizio del campionato. Il mio pensiero va a tutti quei tifosi che hanno creduto in noi anche nei momenti più difficili, alla squadra che ha cercato sempre di rimanere unita e tutta la dirigenza che, come al solito, non ci ha fatto mancare nulla.
Onorato di essere stato il capitano di questa squadra, di questa società e di tutti voi tifosi; abbiamo costruito, anche quest’anno, qualcosa di unico…Vi abbraccio tutti…
”.

Per salutarvi e dare appuntamento al prossimo campionato di C Silver, ci affidiamo alle parole della nostra Presidente Loredana Lillo: “Non potevamo scegliere immagine migliore per congedarci e salutare tutti i nostri appassionati amici…Sì perché usare il termine ‘tifosi’ sarebbe stato riduttivo. Siamo seguiti e circondati da tanti amici, dai genitori dei nostri bambini del minibasket, da amanti storici della pallacanestro e da nuovi sostenitori che si sono innamorati di questo sport grazie ai nostri meravigliosi ragazzi. Quest’anno sono arrivati tanti atleti nuovi; siamo ripartiti con un roster nuovo per i suoi 3/4. Non è stato semplice ricreare quelle dinamiche che hanno contraddistinto lo spogliatoio degli anni precedenti. Ma il tempo è signore e ha dato ragione a questa magnifica squadra che ha saputo mettere a tacere quanti avevano dubitato del suo valore. Hanno saputo creare armonie e sinergie da veri campioni e lo hanno dimostrato portandoci fino alle semifinali PlayOff. E io da presidente di questa magica realtà non potevo essere più soddisfatta. Ringrazio in primis gli sponsor che ci hanno permesso di partecipare al campionato e senza i quali niente sarebbe possibile; ringrazio tutti i ragazzi protagonisti indiscussi di una stagione indimenticabile; il mio capitano e istruttore di tanti bambini che lo amano, esempio di grinta passione e dedizione; ringrazio il coach che reputo essere uno dei migliori allenatori in assoluto e fortunatamente ce l’abbiamo noi; i dirigenti tutti; lo staff tecnico e medico; ringrazio Simona, addetta alla comunicazione (e non solo) che esprime con immagini e parole emozioni, sentimenti, delusioni e infinite gioie. E voi tutti amici, pubblico immenso e insostituibile. Vi saluto e vi do appuntamento al prossimo magico campionato ricordandovi che l’Angel è soprattutto settore giovanile. Abbiamo ancora da disputare la finale U16 e tanto tanto altro, giù fino ai nostri piccoli Pulcini…continuate a seguirci!”

Stay tuned & #PASSIONEANGEL 

Articolo presente in:
Basket · News · Sport

Commenti

  • Ma si può sapere il risultato finale della gara 2?

    teofilo 17/04/2017 13:28 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 

MANFREDONIA VIDEO