Lunedì 6 Luglio 2020

Ancora tartarughe spiaggiate sulle spiagge di Siponto (Foto)

4 0

Questa mattina gli uomini dell’Ispettorato ambientale Civilis guidati da Giuseppe Marasco hanno segnalato la presenza di una tartaruga spiaggia presso il lido Tarmante, sulla riviera sud di Manfredonia. La tartaruga, priva di vita, era dotata di un codice di identificazione posto su una targhetta. Prontamente contattata la Guardia Costiera di Manfredonia 1530, sono intervenuti allertando anche il veterinario per la gestione della carcassa della tartaruga.

 

Redazione R.
Articolo presente in:
Cronaca · News · SOS Cittadini

Commenti

  • Io credo che qualcosa in mare l’hanno buttata hai tempi dell’enichem che ora ci SN delle perdite in ciò che è stato sotterrato dove c’era l’enichem che il candelaro e il cervaro immettono sostanze chimiche provenienti dall’agricoltura e non dimentichiamo il nostro depuratore che in tempi passati ha scaricato tutto in mare! E in più tempo fa molti scarti dell’enichem SN finiti nelle cave che circondano la nostra città! Chi sa se sono finite nella nostra rete indica e noi la beviamo! Le auto che scaricano schifezze nell’aria stiamo messi proprio bene! La stupidità umana non avrà mai fine! In nome del DIO DENARO!

    Avatar Arrabbiato 30 Maggio 2017 alle 10:51 Rispondi
  • Si come non è la prima e non sarà l’ultima esaminate la carcassa! Qui c’è qualcosa che non va nel nostro golfo! Non dobbiamo fare finta di nulla! Se un animale muore di natura è un discorso ne ne muoiono tanti bisogna indagare! In acqua ci sarà qualcosa che sta facendo ammalare i pesci e noi esseri umani! Le vogliamo aprire ste indagini? O vuol essere l’ennesima cosa che finisce a tarallucci e vino???????

    Avatar Arrabbiato 30 Maggio 2017 alle 10:42 Rispondi
    • vallo a dire all’ASL, diranno tutto ok, o all’ARPA, tutto nn, non si rileva nulla.

      Avatar eldos 30 Maggio 2017 alle 22:28 Rispondi

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *