Mercoledì 23 Ottobre 2019
Giornale a Casa

Insidiosa trasferta a Roma per la Free Time Manfredonia

0 0

Riprende oggi il campionato di serie A2 di pallamano maschile, dopo la sosta di due settimane per gli impegni delle rappresentative nazionali, con l’insidiosa trasferta a Roma, per la Free Time Manfredonia, alle ore 18.00, in casa della Lazio Pallamano.

La squadra romana fa parte della più antica e grande Polisportiva d’Europa, la Società Sportiva Lazio, insieme a squadre dei più svariati sport, tra cui, nel calcio, la Società Sportiva Lazio S.p.A. del presidente Lotito.

Dopo aver militato diversi anni in serie A1, solo al termine della stagione 2015-2016, la Lazio Pallamano è retrocessa in A2, ringiovanendo, poi, quest’anno, la squadra, per aprire un nuovo ciclo.

All’andata, al Palascaloria, la Free Time vinse per 32-28, dopo una straordinaria prestazione dei suoi top players Federico Rubbo Rodriguez e Federico Vanoli.

La partita con la Lazio è la prima di cinque partite sulla carta alla portata della Free Time, nelle quali la formazione di mister Tomaiuolo cercherà di confermare quanto di buono dimostrato nelle strepitose vittorie a Teramo ed in casa col Putignano e di portare a casa il maggior numero di punti possibile, prima delle due ultime difficilissime partite ad Atellana ed in casa contro il Città Sant’Angelo, dominatrice del girone.

Ora la Free Time è al terzo posto in classifica, insieme al Teramo ed al Putignano, ad un solo punto dal secondo, che garantirebbe l’accesso ai playoff per l’A1, occupato dall’Atellana, e con il Capua staccato di quattro punti, al sesto posto, che condannerebbe alla retrocessione in serie B.

“Di qui alla fine del campionato ci aspettano sette finali – ha suonato la carica il Presidente della Free Time, Raffaele Di Bari – Sabato a Roma sarà, per noi, un’altra battaglia, che dovremo affrontare, sicuramente, senza il portiere Leo Potone e con l’ala Gianni Riccardo forse recuperato all’ultimo minuto. Siamo in ottima posizione di classifica, ma non dobbiamo guardare a quella. Dobbiamo rimanere concentrati e raggiungere, quanto prima, il nostro obiettivo della salvezza. Quello che verrà, eventualmente, in più sarà tutto di guadagnato, ma ci penseremo solo dopo che avremo raggiunto l’aritmetica sicurezza della permanenza in A2. Colgo l’occasione per ringraziare due nuovi sponsor, che si sono aggiunti alla nostra famiglia, per aiutarci a coltivare questo grande sogno: Gianluca Armiento Arredamenti e Webbin S.r.l.”.

 

 

PROGRAMMA TERZA GIORNATA DI RITORNO

Lazio-Free Time Manfredonia

Genesis Mobile Atellana-Capua

Esperanto Fondi-Putignano

Proger Teramo-Altamura

Ginosa-Pharmapiu Città Sant’Angelo

 

 

CLASSIFICA

Pharmapiu Città Sant’Angelo 20

Genesis Mobile Atellana 16

Putignano, Proger Teramo e Free Time Manfredonia 15

Capua 11

Lazio 9

Altamura 6

Esperanto Fondi 2

Ginosa 1

Ufficio Stampa Free Time Manfredonia

Redazione R.
Articolo presente in:
News · Pallamano · Sport

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php