Giovedì 2 Febbraio 2023

Nigeriano ucciso durante lite fermata la convivente 23enne

0 0
BRINDISI – E’ stata sottoposta a fermo con l'accusa di omicidio volontario la 23enne nigeriana Mariat Okoro, sospettata di avere ucciso a Brindisi il suo convivente, Callistus Imoyera, di 24 anni anch’egli nigeriano. Il delitto risale alla notte fra domenica e lunedì scorsi ed è avvenuto in un appar

Fonte: Gazzetta del Mezzogiorno

Articolo presente in:
Dalla Puglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO