Domenica 21 Ottobre 2018
Gelsomino - Natale da favola (728x90)

“Andrea Pacilli Editore” vincitore del bando “S’illumina 2017 – Copia privata per i giovani di SIAE”

1 0

“Andrea Pacilli Editore” vincitore del bando S’illumina 2017 – Copia privata per i giovani di SIAE”, per la “traduzione e distribuzione” di opere librarie all’estero, bandito da SIAE con il sostegno di MiBACT e SIAE. Il progetto è stato curato dal coworking Smart Lab

 

Si è tenuta ieri nella sede del coworking Smart Lab, la conferenza stampa di presentazione del progetto di “Andrea Pacilli Editore” vincitore del bando “S’illumina 2017 – Copia privata per i giovani di SIAE”, bandito da Siae con il sostegno del MiBACT e di SIAE, nell’ambito dell’iniziativa “Sillumina – Copia privata per i giovani, per la cultura”.

Il progetto in questione, che si è classificato secondo in graduatoria nazionale Siae, realizzato da “Andrea Pacilli Editore” e curato dal coworking Smart Lab, punta a internazionalizzare il prodotto editoriale made in Italy valorizzando le risorse locali.

“Andrea Pacilli Editore” è il marchio editoriale di “Andrea Pacilli Editore – Buenaventura”, casa editrice e agenzia di comunicazione da anni attiva nell’ambito dell’editoria, della comunicazione d’impresa, della pubblicistica, dell’organizzazione di eventi e dell’animazione culturale. Il marchio è distribuito sul circuito italiano da Messaggerie spa, ed “Andrea Pacilli Editore” è l’unica casa editrice distribuita su territorio nazionale dell’intera provincia di Foggia e fra le prime cinque pugliesi.

Il coworking Smart Lab, di Manfredonia, che ha curato il progetto premiato dal bando, è una giovane e intraprendente start up manfredoniana con uno sguardo rivolto all’innovazione.

In che cosa consiste il progetto vincitore? Consiste nella “traduzione e distribuzione all’estero” di un testo di un autore under 35. In questo caso il romanzo, già pubblicato in italiano nel 2017  da “Andrea Pacilli Editore”, dal titolo “E se restassi?”, di Francesca Brancati, che ora dunque sarà tradotto in francese e tedesco, e cercherà di affacciarsi sul mercato svizzero, tedesco e francese.

A supporto della traduzione e della distribuzione sui mercati non italiani, il bando prevede il sostegno ad attività promozionali dell’opera anche con l’attivazione di un sito web e azioni di social media che supportino le attività connesse alla distribuzione cartacea. I due volumi, in tedesco ed in francese, saranno inoltre acquistabili anche nei principali store di libri italiani, tedeschi, francesi, svizzeri, oltre che in libreria.

Grande soddisfazione è stata espressa, nel corso della conferenza stampa di presentazione, dal vincitore del bando Siae, l’editore Andrea Pacilli, da Matteo Gentile, Ceo di Smart Lab, e dall’autrice Francesca Brancati, per un risultato che vede condivise le risorse attive sul territorio in una progettualità che travalica i confini nazionali e che unisce risorse del territorio in un’ottica di internazionalizzazione.

 

 

 

 

Redazione G.

Potrebbero interessarti anche...

Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php