Lunedì 20 Agosto 2018
Crimini Ambientali (728x90)

Nasce il Gruppo “Città Protagonista”: Antonio Prencipe e Libero Palumbo in consiglio.

0 13
In occasione dell’ultimo consiglio comunale è stata ufficializzata la formazione del gruppo consiliare “Città Protagonista”, associazione di protagonismo civico presente nella nostra città già da qualche tempo.
“Città Protagonista” in consiglio comunale ha sottolineato, ancora una volta, in questo momento di grave crisi politica e amministrativa, la necessità di aprire finalmente un dibattito libero da ogni condizionamento, ampio, condiviso e pubblico sulle azioni da intraprendere con immediatezza e decisione. Urgenze utili anche per eliminare questo clima da “faida” che in molti – e da molte parti – continuano a fomentare, che non serve certamente a superare il difficile momento che la città sta viverndo.
Ci rendiamo conto che colpevolmente troppe occasioni sono state sprecate. Nessuno pensi, però, di salvarsi dal giudizio che nè verrà dai cittadini, solo perchè i ruoli erano diversi oppure nascondendosi dietro a un dito (commissariamento).
Certo, l’intera maggioranza con noi e in particolare chi ha guidato la città in questi anni se ne assumono le maggiori responsabilità, ma tutti – pur nella diversità delle posizioni – si devono sentire, almeno moralmente, responsabili.
Neanche le opposizioni, così diverse, frammentate, condradittorie (basta guardare l’ultimo consiglio comunale) e numericamente irrilevanti possono tirarsi fuori da questo giudizio negativo che accomuna tutta la classe politica.
Il tempo degli inutili tatticismi e del gioco dei ruoli è finito: oggi è il tempo delle azioni coraggiose e di lungo respiro se vogliamo evitare la chiusura anticipata di questa esperienza, non dandola vinta a chi (?) per questo salto nel “buio” sta lavorando da tempo.
Libero Palumbo, Antonio Prencipe; consiglieri comunali di “Città Protagonista”.
Redazione G.

Potrebbero interessarti anche...

Articolo presente in:
Comunicati · News · Politica

Commenti

  • spero solo che tolgono l’assistenza ai partiti e vi contribuiate da solo e non solo a pensare alla nascita di nuovi gruppi, PENSATE PIUTTOSTO ALLA VITA DELLA CITA’ CHE è IN AGONIA GRAZIE ANCHE AL VOSTRO CONTRIBUTO, ANZICHè DI MANDARE A CASA QUESTA FALLIMENTARE AMMINISTRAZIONE CI STATE ANCORA DENTRO A MANGIARE. TANTO QUESTE SONO SOLO PAROLE CHE VOI NON LEGGERETE MAI E NON VE NE FREGATE ASSOLUTAMENTE NIENTE DEI CITTADINI SE NON NEL SOLO MOMENTO DEL VOTO.

    pietro 16 agosto 2018 alle 12:07 Rispondi
  • Quale città? se è quella del simbolo sicuramente non si tratta di manfredonia

    cittadino attento 12 agosto 2018 alle 02:14 Rispondi
  • Il gruppo dovrebbe chiamarsi in realtà “affari nostri protagonisti”!

    Lino 11 agosto 2018 alle 09:59 Rispondi
  • siete voi i protagonisti, che appoggiate questa giunta che avete fatto fallire Manfredonia.Ma ci ricorderemo di voi alle prossime elezioni, che verranno prima o poi, caro palumbo prencipe balzano riccardi ed altri che non ciò voglia neanche di nominarli tanto che mi viene la nausia.

    penionato ex PD 10 agosto 2018 alle 18:04 Rispondi
  • …Ci rendiamo conto che colpevolmente troppe occasioni sono state sprecate…l’intera maggioranza con noi ….se ne assumono le maggiori responsabilità…possono tirarsi fuori da questo giudizio negativo che accomuna tutta la classe politica….
    MA ALLORA SE AVETE, COME DA VOI DETTO, SBAGLIATO NEL TEMPO PERCHE’ NON VE NE ANDATE A CASA!!!
    FINITELA CON LA POLITICA.

    cittadino 10 agosto 2018 alle 12:05 Rispondi

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php