Sabato 18 Settembre 2021

Assunzioni ASE, ancora ombre

5 8

Ancora polemiche sulle ultime assunzioni di ASE. Al centro del dibattito il “metodo” usato questa volta per assumere la forza lavoro. In totale discontinuità con il passato, infatti, a sto giro niente bando pubblico al contrario di ciò che richiederebbe una società partecipata da un ente pubblico (ovvero società di cui un ente detiene una percentuale in termini di azioni o quote). La reazione predominante del mondo politico è stata quella di richiedere maggiore trasparenza circa i criteri e le modalità di selezione. D’altro canto, Franco Barbone, l’amministratore unico di ASE S.p.A., ha cercato di fare chiarezza da subito rassicurando che le assunzioni sono state fatte in linea con le disposizioni vigenti. La necessità di assumere subito è stata dettata dalle condizioni critiche di igiene e decoro pubblico alle quali bisognava dare una risposta veloce soprattutto in vista del periodo natalizio date le aspettative turistiche. Non ci stanno alcuni ex beneficiari del RED (il famoso reddito di dignità promosso e sovvenzionato dal governo regionale di Emiliano) i quali hanno svolto un periodo di tirocinio presso ASE e si aspettavano un seconda chiamata alle armi tra le fila dell’azienda di servizi ecologici partecipata per oltre il 95% dal Comune di Manfredonia. In realtà, secondo la legge, questa ultima categoria di lavoratori avrebbe avuto precedenza soltanto nel caso in cui le assunzioni fossero avvenute per contratti a tempo indeterminato; essendo stati siglati dei contratti a tempo determinato (“meno di 60 giorni”, assicura sempre Barbone), il problema non sussiste a meno che non se ne voglia fare un discorso di principio per intavolare un dibattito politico. “Inutile ribadire che le assunzioni da me fatte sono regolari e rientrano nei poteri dell’amministratore unico”, chiude Barbone. Nel frattempo, trapela che l’assessore Prencipe ha dichiarato che le procedure di controllo sulla legittimità delle assunzioni non si sono ancora concluse non aiutando di certo l’informazione. Nessuna dichiarazione è stata rilasciata circa i criteri di selezione, né su quando la cittadinanza avrà diritto di sapere quando si chiuderanno queste procedure di controllo. Probabilmente, al prossimo consiglio comunale se ne farà cenno e se ci sono nodi dovranno venire al pettine perché non si può tenere una città col fiato sospeso per via di conflitti politici interni.

Antonio Raffaele La Forgia

 

potrebbe interessarti anche:

Che confusione in quest’ASE

L’amministratore ASE Barbone giustifica le recenti assunzioni bloccate dal Sindaco

Riccardi: “Sospese assunzioni ASE. Faremo luce sulla vicenda”

Ase assume, d’Ambrosio s’infuria

Cambia la Giunta Riccardi ed il management ASE

Assunzioni temporanee con ASE: i nominativi

Assunzioni ASE: precisazioni

ASE cerca operatori ecologici da assumere per 2 mesi

https://www.manfredonianews.it/2018/01/23/ase-manfredonia-una-difficile-ed-importante-azienda-da-gestire-in-arrivo-nuove-assunzioni/

Article Tags:
·
Articolo presente in:
News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO