Sabato 16 Febbraio 2019
Crimini Ambientali (728x90)

Calamarata con cime di rape e mazzancolle

20 1


Ingredienti

per 4 persone

400 g circa di pasta fresca tipo calamarata
500 g di cime di rape
20 mazzancolle
5/6 pomodorini
2 spicchi d’aglio
1/2 bicchiere di vino bianco
Olio, pepe, sale q.b.

Preparazione

Lavate i pomodorini, tagliate in quattro, condite con un filo d’olio, sale e tenete da parte;
Pulite le cime di rape eliminando le foglie esterne più grandi e lasciando la parte interna più tenera e cimosa, sbollentate in una pentola con acqua salata per circa 10 minuti; Nel frattempo lavate e pulite le mazzancolle privandole del guscio e del filo nero, fate saltare in una padella con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio per pochi minuti, sfumate col vino bianco e spegnete;
In una padella larga e capiente dorate in olio uno spicchio d’aglio affettato, unite le cime di rape sbollentate passandole nella padella senza scolare l’acqua di cottura, aggiungete le mazzancolle, amalgamate bene il tutto, unite anche i pomodorini e continuate la cottura per altri 10 minuti circa, pepate e aggiustate di sale;
Nell’acqua di cottura delle cime di rape cuocete la pasta, scolate, versate nella padella con il condimento, amalgamate il tutto, impiattate, servite e…Buon appetito!

Ricetta fornita e realizzata da Anna Rossetti

Redazione M.

Potrebbero interessarti anche...

Articolo presente in:
A Tavola coi Sipontini · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php