Redditour Mov. 5 Stelle (Top Banner - 1280x110)
Giovedì 21 Marzo 2019
Manfredi Ricevimenti Wedding (728x90 - Super & News)

Terremoto a Palazzo San Domenico, Innocenza Starace si dimette (VIDEO)

2 17

Con le dimissioni della Starace, assessore alle attività produttive, la giunta Riccardi si indebolisce ulteriormente. Oggi nel pomeriggio, presso la sede dei Verdi in corso Roma, l’assessora ha convocato una conferenza stampa per annunciare le sue dimissioni,  presentate ufficialmente al sindaco lunedì  scorso 11 febbraio 2019, senza peraltro provvedere a farne protocollare il documento, in quanto, il sindaco aveva consigliato di aspettare ancora qualche giorno. A sorpresa,  però, questa mattina, la stessa si vede recapitare la revoca ufficiale a firma del primo cittadino:  “poiché la Starace assumeva anche pubblicamente posizioni contrastanti con l’Amministrazione Comunale, da ultimo, osteggiava con dichiarazioni pubbliche l’esecuzione di provvedimenti amministrativi”, come si legge nelle motivazioni della revoca.

Nell’incontro, la Starace, in contraddittorio a quanto motivato dal sindaco, ha spiegato alla stampa le ragioni che l’hanno indotta a tale decisione. Innanzitutto la mancanza di sinergia tra l’ufficio del sindaco e il suo assessorato per provvedimenti già concordati in precedenza e mai messi in atto. La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata la vibrata protesta dei pescatori all’interno del mercato ittico, i quali chiedevano spiegazioni all’assessora relativamente alla decisione unilaterale del sindaco di autorizzare l’Agenzia del Turismo ad utilizzare i locali del Mercato Ittico per la preparazione dei gruppi carnascialeschi, senza, peraltro, preoccuparsi della situazione di disagio in cui versa la categoria. In quel momento l’assessora era presso il tribunale di Foggia impegnata in una causa, avvertita telefonicamente dalla dirigente Ciuffreda in ritardo, quando ormai la protesta era nella sua fase finale.

A seguito di ciò il consigliere comunale Alfredo De Luca, fino ad oggi dalla parte della maggioranza, decide di passare all’opposizione, mettendo in serio pericolo la stabilità della giunta. Nel frattempo la delega alle attività produttive il sindaco l’ ha avocata a se stesso.

Matteo di Sabato

 

 

 

Redazione M.

Potrebbero interessarti anche...

Articolo presente in:
ManfredoniaNewsTV · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php