Lunedì 23 Settembre 2019
Crimini Ambientali (728x90)

Orban si scusa con i Popolari e chiede che il suo partito non venga espulso dal gruppo

0 0

"Idee diverse su migrazioni, cultura cristiana, futuro dell'Europa, ma non considero ragionevole risolvere questi disaccordi espellendo un partito dalla nostra famiglia politica", scrive il premier ungherese, che aveva definito gli esponenti del Ppe "utili idioti"

Fonte Repubblica.it

Redazione R.
Articolo presente in:
Dal Mondo

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php