Lunedì 19 Aprile 2021

Fiore e Ritucci (M5S) invitano i cittadini al consiglio comunale odierno

16 3

La stessa maggioranza che si era messa “sugli attenti” – addirittura di domenica, per consentire l’approvazione del Piano di Riequilibrio Pluriennale, presentato alla cittadinanza come unica via per non dichiarare dissesto finanziario, ma che in realtà avrà pesanti conseguenze per la collettività, presa ferocemente in giro pur di salvare la poltrona – ha avuto la faccia tosta di convocare (solo due giorni prima) il Consiglio per venerdì 29 marzo con URGENZA, pur non essendoci le giuste motivazioni, per poi non presentarsi alla seduta, nonostante il peso degli argomenti da trattare.

Una diserzione incomprensibile (considerata l’importanza del dibattito in un momento particolarmente critico per la città di Manfredonia) e offensiva nei confronti dei consiglieri di opposizione che, puntuali all’appuntamento, hanno trovato i banchi della maggioranza vuoti (ad eccezione di una consigliera e del Presidente del Consiglio Comunale).

I punti all’odg sono: l’approvazione del piano economico finanziario gestione rifiuti urbani per l’anno 2019; l’approvazione delle tariffe Tari anno 2019; istituzione di istruttoria e tariffe per attività di competenza del Suap (sportello unico delle attività produttive).

Gianni Fiore e Massimiliano Ritucci, consiglieri del Movimento 5 Stelle di Manfredonia, oltre a stigmatizzare e condannare l’atteggiamento altezzoso, menefreghista e borioso della maggioranza e del Sindaco in primis, sfrutta questo rinvio della seduta consiliare al 30 marzo 2019, sempre alle ore 17.00, come un’opportunità per invitare i concittadini di Manfredonia a recarsi in massa in municipio per seguire direttamente la discussione sull’approvazione della tassa sui rifiuti (TARI 2019) che si aprirà, come al solito, grazie alla minoranza, su così significativi provvedimenti, dai quali scaturiranno, purtroppo, spiacevoli sorprese per tutti i contribuenti sipontini.

Flavio Ognissanti

 

Redazione R.
Articolo presente in:
Comunicati · News · Politica

Commenti

    Commenta

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

     

    MANFREDONIA VIDEO