Lunedì 14 Ottobre 2019
Giornale a Casa

Brutto incendio della Lotras di Faenza, della famiglia De Girolamo di Manfredonia

1 10

Nella notte tra giovedì e venerdì scorso, si è sviluppato un incendio in un grande capannone industriale a Faenza, dove ha sede la Lotras, di proprietà della storica famiglia De Girolamo di Manfredonia che si occupa di logistica. Per fortuna non ci sono stati feriti. Nel capannone, c’era del materiale vario, dalle ceramiche alla gomma, che è andato avanti a bruciare anche venerdì. Il sindaco di Faenza, Giovanni Malpezzi, ha invitato i cittadini a chiudere le finestre, non fare attività sportive all’aperto e non avvicinarsi al capannone. Raccomandazioni simili sono state fatte dal comune di Ravenna, che si trova a una quarantina di chilometri da Faenza, e dalla Protezione Civile.

La solidarietà dell’Avv. Giandiego Gatta, vicepresidente del Consiglio regionale: “Siamo vicini all’imprenditore sipontino De Girolamo”

“Voglio esprimere un sincero sentimento di solidarietà e vicinanza all’illuminato imprenditore sipontino Armando De Girolamo, proprietario dell’azienda di logistica integrata e trasporto industriale “Lotras”: uno dei suoi capannoni a Faenza è stato distrutto da un grandissimo incendio. Mi auguro di cuore che possa al più presto rimetterlo a nuovo per riprendere, con la  determinazione e lo spirito  di abnegazione di sempre, la sua attività imprenditoriale, che dà lustro anche al territorio di cui è espressione”.

Il Presidente provinciale Confcommercio Foggia, insieme alla direzione e Giunta esecutiva, è vicino all’amico e imprenditore Armando De Girolamo della Lotras dopo il violento incendio che ha colpito i magazzini del polo di Faenza. Un incendio devastante che ha colpito una’area industriale di oltre 20 mila metri quadrato
“Un episodio così grave è sempre una grave danno – ha dichiarato il presidente Damiano Gelsomino-. Come imprenditore e rappresentante dell’associazione di categoria che unisce tutti gli operatori commerciali giunga all’amico Armando il mio forte abbraccio . De Girolamo è un imprenditore di successo che è riuscito a creare una realtà produttiva così importante per il nostro territorio. Un atto del genere, se dovesse essere confermata la natura dolosa dell’incendio, è un danno per tutti, dalle maestranze ai dipendenti fino all’indotto che ogni attività di successo riesce a creare”.

 

Redazione R.
Articolo presente in:
Cronaca · ManfredoniaNewsTV · News

Commenti

  • Episodi come questo, se sarà accertata la natura dolosa, lascia un profondo senso di rabbia e di scoramento. Conoscendo la famiglia De Girolamo sono certo che sapranno reagire e continuare a lavorare sodo come fanno da anni. È innegabile che la Lotras è in eccellenza dell’imprenditoria non solo Pugliese, bensì nazionale

    Avatar Roberto 11 Agosto 2019 alle 11:40 Rispondi

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php