Mercoledì 23 Ottobre 2019
Manfredi Ricevimenti - Polvere di Stelle (728x90)

L’Ottavo Peccato di Trani si aggiudica il XXVII trofeo Pizzomunno Cup 2019

6 0

Il segreto per valorizzare il proprio territorio è viverlo per le sue peculiarità. Manfredonia è: Mare, Sole, Monti, Vento, un connubio ambientale che rende lo sport della vela uno dei più adatti da praticare nel nostro golfo. Da XXVII anni la Lega Navale di Manfredonia, mette le vele al vento in una competizione, la Pizzomunno Cup,  così come facevano i vecchi marinai, però per potersi procurare il pane quotidiano. L’organizzazione di questo evento è molto complessa e deve coniugare l’aderenza alle regole della FIV e della World Sailing, le aspettative e le esigenze a mare e a terra degli armatori ed equipaggi, l’amore e la passione per il nostro splendido territorio. La macchina organizzativa prende forma con le iscrizioni formali delle imbarcazioni e si completa con la stesura delle classifiche parziali (ad ogni singola prova disputata) e finali, attraverso un minuzioso lavoro di squadra che vede gli organizzatori impegnati nella scelta dei migliori premi e trofei da assegnare, nell’accoglienza calorosa ed ospitale, con un occhio di riguardo ai partner e sostenitori di tutte le attività e, ne siamo certi, continueranno ad appoggiare gli eventi sportivi nel prossimo futuro. Al termine delle iscrizioni, sono stati definiti i raggruppamenti delle imbarcazioni partecipanti, in base alle caratteristiche tecniche e alle performance progettuali delle barche, in accordo alla normativa federale di Vela d’Altura. “Orgogliosi di aver avuto anche quest’anno un significativo numero di barche multiscafo (catamarani e trimarani)”. Dichiara il Presidente della Lega Navale Luigi Olivieri. Nel corso delle due tappe costiere (Manfredonia-Vieste e Vieste-Manfredonia), le scelte tattiche e, senz’altro, l’affiatamento del team a bordo, hanno permesso all’imbarcazione “L’ottavo peccato” della Lega Navale di Trani di aggiudicarsi il gradino più alto del podio, conquistando il trofeo challenge Puzzomunno Cup. A bordo della Rats on Fire, dell’armatore Teseo Ranucci il pluricampione del Mondo Gigi Masturzo, che, con le sue traiettorie, ha fatto sognare l’equipaggio composto da giovani tosti della scuola di vela della Lega Navale di Manfredonia. Di tutto rispetto anche la prestazione dell’imbarcazione “Lave’”, anch’essa iscritta al naviglio della Lega Navale di Trani, che ha conquistato il secondo posto in classifica, determinando la vittoria indiscussa del trofeo challenge A. Frattarolo al circolo velico tranese.

Raffaele di Sabato

Video e interviste di Raffaele di Sabato

Foto di Matteo Nuzziello

Foto di Pasquale di Bari

potrebbe interessarti anche…

Pizzomunno Cup 2019, La premiazione

 

La Regata del Gargano – Pizzomunno Cup – entra nel vivo, si parte dal mare di Manfredonia

Pizzomunno Cup: Vento, Vele e… Passione per il Mare

Presentata la Pizzomunno Cup 2019 in scena dal 13 al 15 settembre

Redazione R.
Articolo presente in:
ManfredoniaNewsTV · News

Commenti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php