Giovedì 21 Novembre 2019
Posta La Via - Calderoso (728x90 Super Banner)

La Sim C5 Manfredonia ospita il Real Cefalù

0 0

Metabolizzata la sconfitta esterna di sabato scorso, in terra calabrese con il  Futsal Polistena, la  Sim C5 Manfredonia, nella settima giornata del campionato nazionale di serie A2, girone C, torna sul parquet amico, del Palascaloria, ed ospita il Real Cefalù, sabato alle ore 16:00. Gara delicata per gli uomini di mister  Monsignori, che vanno a sfidare la compagine siciliana che è ferma in classifica, a quota 5 punti, e come i biancoazzurri alla ricerca di importanti punti in chiave salvezza. Scontata la squalifica di Mister Rinaldi, gli isolani reduci dalla sonora sconfitta interna per 1a6 con la temibile Real Rogit, salgono in Capitanata alla ricerca di anima e carattere che sono mancati nelle ultime sfide.

La    Sim C5Manfredonia, invece, dal canto suo, nonostante le buone prestazioni sin qui disputate, è determinata a far valere il fattore campo e rimpinguare il proprio carniere in classifica. Torna tra i disponibili, il suo portiere e capitano, Mirko Lupinella e roster al completo per mister Monsignori.

Lo staff tecnico, in settimana ha affinato i meccanismi e gli schemi offensivi, insistendo maggiormente sull’aspetto di finalizzazione e cattiveria sotto porta, per concretizzare maggiormente la mole di gioco che la squadra produce. Atteso un folto pubblico sugli spalti per spingere i sipontini ad un’importante vittoria per il proprio campionato.

Andrea Ganzetti :
La squadra sta discretamente bene, nonostante qualche risultato negativo. A mio parere avremmo meritato più di qualche punto, rispetto a quelli che abbiamo, questo per episodi e circostanze sfortunate. A noi interessano le prestazioni, abbiamo giocato sempre per vincere e possiamo ritenerci soddisfatti. Il prossimo avversario sarà il Real Cefalù, squadra e mister che conosco bene, avendo iniziato la scorsa stagione con loro. Giocano quasi tutta la gara con il portiere di movimento, sia per fare possesso che per attaccare, e di conseguenza non sarà facile e sarà necessaria una partita di grande attenzione. Noi faremo il nostro e vedremo di farci trovare pronti. Invito tutto il pubblico a sostenerci al PalaScaloria, perchè abbiamo bisogno di tutta la città di Manfredonia”.

Area comunicazione Sim C5 Manfredonia   Antonio Monaco

Redazione G.
Articolo presente in:
Calcio a 5 · News · Sport

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php