Lunedì 18 Gennaio 2021

Alla scoperta della Puglia in bicicletta

0 0

Cinque componenti dell’Associazione “Ciclisti sipontini” si sono dati appuntamento lo scorso lunedì mattina non per il solito allenamento, ma sono partiti in sella alla propria bicicletta, animati da una forte passione e spirito di sacrificio, per esplorare le bellezze paesaggistiche ed architettoniche della regione Puglia. Un modo per valorizzare il nostro territorio. Come prima tappa si è pensato di affrontare il percorso più arduo ed impegnativo, ossia il Promontorio del Gargano, caratterizzato dalle sue faticose salite e posti incantevoli da immortalare nel loro bagaglio di esperienze. L’iniziativa si è svolta in quattro tappe: la prima da Manfredonia a Candela passando per il Gargano, la seconda da Candela a San Pietro in Bevagna, la terza da San Pietro in Bevagna a Brindisi, la quarta da Brindisi a Manfredonia. A prendere parte all’impresa sono stati Nicola Starace, Matteo Notarangelo, Antonio Croce, Lorenzo Armillotta e Giovanni Di Gennaro che hanno portato in giro per la Puglia il nome di Manfredonia. Un percorso dalla lunghezza complessiva di 900 km che si è concluso la sera di giovedì. In foto i cinque cicloamatori a Taranto ai piedi del Monumento al Marinaio, scultura che raffigura due marinai in procinto di salutare le navi in partenza e di accoglierne il ritorno in porto. Le braccia protese della statua sembrano dare il benvenuto ai nostri ciclisti. Infatti il calore e l’ospitalità sono caratteristiche peculiari del nostro territorio. Un plauso ai cinque amici che sono stati capaci di coniugare sport, natura e arte in un’unica ed indimenticabile avventura.

di Angela la Torre

Redazione R.
Articolo presente in:
News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO