Mercoledì 12 Agosto 2020

Manfredonia calcio a 5 da sogno: si punta alla massima serie nazionale

2 0

E’ stato un mercato molto attento e puntale quello realizzato dal ManfredoniaC5. I confermati Carmelo Mendola, direttore sportivo, e mister Massimiliano Monsignori ha operato puntando agli uomini giusti per completare un roster già competitivo che potrebbe dare soddisfazioni e risultati mai raggiunti a Manfredonia: la serie A, la massima serie nazionale. Della stagione fermata dal lockdown sono rimasti quasi tutti: si è rinunciato solo a Dani Aghilera e Andrea Ganzetti. Probabile anche l’assenza dei sipontini Gabriele Spano e Saverio La Torre per inconciliabili impegni di lavoro. Graditissimi i ritorni alla corte del tecnico perugino di Nicolas Pineiro, bloccato lo scorso anno da un cavillo burocratico e di Mattia Raguso, lo “straniero” di Taranto. Brillano le acquisizioni di due top player che faranno fare il salto di qualità al ManfredoniaC5: il calabrese Marco Scigliano e brasiliano Conrado Sampaio non hanno bisogno di presentazioni, per loro parlano i curriculum e le casacche già indossate per importanti squadre in serie A. A sognare con i tanti tifosi del club sipontino un main sponsor notoriamente molto ambizioso: “Risparmio Casa/A&G Vitulano” di Gaetano Vitulano e del giovanissimo figlio, Antonio, che hanno già legato il loro brand ad importanti società sportive, non solo di Manfredonia. Mancherà una delle componenti più importanti, l’uomo in più al PalaScaloria: per i noti problemi di Covid-19, con ogni probabilità, le gare saranno svolte senza pubblico; mancherà l’affetto e la passione trasmesso dalla spalti al campo e che i ragazzi hanno sempre percepito.

di Antonio Baldassarre

Redazione R.
Articolo presente in:
Calcio a 5 · News · Sport

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *