Champions League Manfredonia (1280×110 – Top Banner)
Domenica 27 Settembre 2020

In arrivo di sette defibrillatori presso i luoghi della cultura della Direzione regione Musei Puglia

0 0

Con orgoglio ed entusiasmo la Direzione regione Musei Puglia comunica l’arrivo di sette defibrillatori donati dall’Associazione Orizzonti Futuri ONLUS, che ben presto verranno collati presso il Museo Nazionale Archeologico di Manfredonia, il Castello Svevo di Bari, il Museo Nazionale Archeologico di Altamura, l’Antiquarium e zona Archeologica di Canne della Battaglia, il Museo Archeologico Nazionale di Canosa di Puglia, il Museo Archeologico Nazionale di Gioia del Colle, il Museo Archeologico Nazionale e la zona archeologica di Egnazia.

 

Protagonista della donazione è l’Associazione Orizzonti Futuri Onlus, nata nel 2012 dall’esigenza, avvertita da un gruppo di associati alla Conf.A.S.I. – Confederazione Autonoma Sindacati Italiani, di poter disporre di un organismo che, pur mantenendo la propria autonomia, potesse operare nel sociale, costituendo, nel contempo, un valido supporto alla Confederazione, con particolare riferimento alle comuni finalità sociali e di sostegno delle fasce più deboli della popolazione.

Negli anni, l’Associazione è rapidamente diventata un punto di riferimento nell’organizzazione di momenti di aggregazione sociale e nel sostegno di famiglie in difficoltà ed oggi, in qualità di ONLUS, è attiva nel favorire e garantire la sicurezza in ogni luogo sensibile, sostenendo e promuovendo campagne di sensibilizzazione sull’importanza della cardioprotezione dei luoghi pubblici.

 

Fornitrice della intera donazione è l’azienda “Informare i Medici – Commercial Srl”, che dal 2001 opera nel settore delle attrezzature, apparecchiature e presidi sanitari sia in ambito pubblico che privato, promuovendo l’uso di nuove tecnologie.

 

Il progetto di cardioprotezione dei nostri luoghi della cultura rappresenta un traguardo importantissimo: iniziato a gennaio del 2020, ha subito durante i mesi invernali un arresto a causa della situazione epidemiologica, per poi riprendere pieno vigore appena le condizioni lo hanno consentito.

Ritenuto meritevole di massima attenzione ed accolto all’unanimità dal Direttivo Nazionale dell’Associazione Orizzonti Futuri, il progetto ha raggiunto finora ottimi risultati che, tuttavia, rappresentano soltanto l’inizio di un percorso che ha come obiettivo finale la totale cardioprotezione di tutti i luoghi della cultura della Direzione regionale Musei Puglia.

 

Nel periodo particolare che stiamo vivendo, questa donazione assume un significato ancora più importante, ricordandoci che facciamo tutti parte di una grande famiglia che nei momenti di necessità sa sostenersi e supportarsi vicendevolmente.

Vogliamo dunque ringraziare l’azienda fornitrice della intera donazione, “Informare i Medici – Commercial Srl” ed in particolare il dott. Fabio Morini, Amministratore Unico dell’Azienda, e l’Associazione Orizzonti Futuri ONLUS, in particolare il Dott. Antonio La Ghezza, Consigliere Nazionale dell’Associazione nonché promotore e sostenitore dell’iniziativa.

 

Il vostro generoso dono consentirà ai nostri luoghi della cultura di essere cardioprotetti, garantendo migliori condizioni di fruibilità ed ottimizzando la qualità dei servizi offerti all’utenza.

Redazione G.
Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *