Martedì 26 Gennaio 2021

Genny Quitadamo, un angelo con le scarpe da corsa

11 1

Ogni volta che ti alleni hai la sensazione che da un momento all’altro possa spuntare magicamente da una curva, con il suo inconfondibile sorriso…

 

E’ trascorso ormai un anno, ma il ricordo di Genny rimane vivo ed indelebile nei cuori e nelle menti di ognuno di noi!

 

Con la dolcezza e la sua disarmante semplicità, unite alla volontà ferrea ed infinita di imparare e di mettersi sempre in gioco, ha saputo conquistare ed incantare tutti, fin dalla prima ora!

 

Nata e cresciuta podisticamente nella A.S.D. Gargano 2000 Manfredonia, con grande determinazione è riuscita in poco tempo a diventare una delle atlete più forti di Capitanata ed a farsi apprezzare ovunque!

 

Ma al di là degli indiscussi meriti sportivi, nella nostra memoria resterà scolpita per sempre la luce dei suoi occhi, dai quali sprizzava una profonda voglia di vivere e di lottare, nella corsa come nella vita… Forza che non l’ha mai abbandonata, sino alla fine!

 

La sua dignità e la sua compostezza, specie nei momenti più bui, devono essere da esempio, soprattutto quando ci si lascia prendere dallo sconforto per cose estremamente più futili e superabili!

 

Da rammentare inoltre che, in un particolare periodo per il podismo locale, contraddistinto da separazioni, incomprensioni e pregiudizi vari e melensi che tardano ancora oggi ad acuirsi, Genny, andando spontaneamente controcorrente, è sempre rimasta in ottimi rapporti con ciascuno di noi, fornendoci così un’ulteriore lezione di vita e lasciandoci in eredità un prezioso insegnamento!

 

Ci manca e ci mancherà per sempre, ma siamo certi che da lassù continuerà ad essere costantemente al nostro fianco ed a scortarci, da inseparabile e premurosa compagna, durante gli allenamenti, gli allegri e spensierati viaggi e quelle competizioni che tanto amava…

 

 

Pierfrancesco

 

 

Redazione G.
Articolo presente in:
News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO