Mercoledì 27 Gennaio 2021

Uisp Manfredonia: “Chiediamo più elasticità nella DAD”

0 1

Il Comitato Territoriale UISP di Manfredonia lancia un accorato appello alle autorità scolastiche: collaboriamo e creiamo nuove sinergie per far sopravvivere lo sport di base alla pandemia.
Quando sarà possibile ripartiremo, insieme, ovviamente in totale sicurezza. 

Stiamo vivendo un periodo durissimo, che ci vede tutti coinvolti nel contrasto ad una pandemia virale che da dieci mesi ormai non ci da tregua. 

Abbiamo voglia di ripartire come tutti, non abbiamo perso entusiasmo e motivazione e, come tutti, stiamo aspettando che i tempi siano maturi per una ripartenza delle attività, perché lo stop forzato di questi mesi rischia di penalizzare le realtà più piccole. Ma adesso abbiamo voglia di continuare a fare attività online, tramite lezioni web erogate dalle associazioni a noi affiliate.

La scuola e le attività sportive dilettantistiche extrascolastiche sono tra i pilastri della formazione socio-culturale dei ragazzi – commenta Orazio Falconepresidente del Comitato Territoriale UISP di Manfredonia –. Vorrei lanciare un appello al mondo della scuola e alle Istituzioni preposte: collaboriamo per individuare percorsi condivisi e complementari, uniti dal famoso aforisma “mens sana in corpore sano”. I ragazzi sono sono costretti a seguire da un computer sia lezioni scolastiche e che corsi sportivi (molte delle associazioni a noi affiliateinfatti, si sono organizzate in tal senso, data la contingente emergenza e le chiusure. Negli orari pomeridiani, ad esempio, i ragazzi devono avere la possibilità di seguire a distanza anche le lezioni di attività motoria che le associazioni di cui fanno parte, sonriuscite ad organizzare. Agiamo in maniera sinergica, condividiamo l’organizzazione delle attività, al fine di consentire ai ragazzi di svolgere anche da casa un minimo di attività motoria organizzata

Questo è il momento di essere più uniti che mai e tutte le Istituzioni, siano esse pubbliche o private che, in un modo o nell’altro, si occupano della crescita dei più piccoli, devono farsi carico dell’obbligo di assicurare a questi ultimi, la possibilità, peraltro costituzionalmente garantita, di esprimere la propria  personalità in tutte le sue forme e sfaccettature. 
Facciamo parte di un’unica squadra, con un unico obiettivo, far sì che questo terribile periodo produca il minor danno possibile ai nostri figli e quindi alle generazioni future. E siamo sicuri che la scuola, simbolo della libertà di un popolo, farà la sua parte

Comitato Territoriale UISP di Manfredonia

Redazione G.
Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO