Venerdì 22 Gennaio 2021

Champions League: chi è capitato alle italiane?

0 0

La sorte ha deciso. Sono avvenuti a Nyon i sorteggi per decidere i match che si terranno agli ottavi di finale di Champions League. Come tutte le edizioni, una tra le competizioni calcistiche e sportive più importanti al mondo promette spettacolo e divertimento. Quest’anno sarà ancora più promettente per noi italiani, dato che, insieme all’Europa League, 6 delle 7 squadre che lottavano per un posto in Europa si sono qualificate nelle due competizioni. Andiamo a scoprire chi sfiderà le nostre squadre.

Ottavi di Champions League:

  • LAZIO – Bayern Monaco
  • Porto – JUVENTUS
  • ATALANTA-Real Madrid
  • Borussia Monchengladbach – Manchester City
  • Atletico Madrid – Chelsea
  • Lipsia – Liverpool
  • Barcellona-Paris SG
  • Siviglia-Borussia Dortmund

 

Le partite d’andata si terranno i giorni 16, 17 e 23, 24 febbraio; i match di ritorno, invece, avranno come data 9, 10 e 16, 17 marzo.

Fortunata la Juventus che avrà come avversaria il Porto dato che risulta sulla carta la squadra meno pericolosa, soprattutto se confrontata con team quali Lipsia ed Atletico Madrid, decisamente più mature ed abituate al tipo di sfida. La storia parla chiaro: la Vecchia Signora è sempre stata fortunata con la squadra portoghese dato che nelle 5 partite precedenti i risultati sono stati di 4 vittorie ed 1 pareggio con ben 0 sconfitte.

Lazio e Atalanta sono state le più sfortunate: alla seconda è capitato il fortissimo Real Madrid, mentre per la prima la sorte ha voluto niente di meno che gli ultimi campioni d’Europa, ovvero il Bayern Monaco.

Per la Dea sarà la prima sfida in Europa contro la squadra spagnola e non sarà semplice per la squadra di Gasperini, considerando soprattutto il disguido tenutosi con il capitano della squadra Alejandro “Papu” Gomez. Sarà curioso scoprire quali carte giocherà il mister per affrontare questa eccezionale impresa. Il presidente dei bergamaschi Antonio Percassi ha commentato il sorteggio della sua squadra dicendo che sarà un’esperienza molto importante e è molto felice di avere a che fare con una società così importante, definendo la Champions League “L’università del pallone”.

La squadra laziale dovrà affrontare un’impresa ancora più ardua, ovvero sfidare una delle squadra europee più in forma. L’allenatore Simone Inzaghi è convinto che questa sfida sarà motivo di stimolo per crescere e maturare, ma senza staccare lo sguardo dal campionato e perdere la concentrazione.

Ricapitolando, le avversarie delle italiane saranno Porto per la Juve, Bayern Monaco per la Lazio e Real Madrid per l’Atalanta; i bianconeri giocheranno la prima partita in Portogallo, mentre le altre due italiane giocheranno in casa all’andata.

Se siete curiosi di sapere come potrebbero andare a finire, Betwin360 fornirà le quote di tutte le partite.

Redazione R.
Articolo presente in:
Dall'Italia

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO