Sabato 27 Febbraio 2021

Ciambotta di pesce del Golfo

6 0

Ingredienti

per 4 persone

1 kg di pesce da zuppa (scorfani, razza, pescatrice, cernia, gallinelle, merluzzi,saraghi ecc..)
1 paio di seppioline,
1 paio di cicale
1 manciata di gamberetti
1 paio di triglie
1 manciata di cozze
200 g di pomodorini rossi maturi oppure 1 barattolo di pelati
1 spicchio d’aglio
1/2 cipolla piccola
1/2 bicchierino di vino
1 ciuffetto di prezzemolo
Olio, sale, pepe, peperoncino q.b.

Preparazione

Pulire i pesci che vanno privati delle viscere e delle squame; le seppie che vanno spellate e private delle viscere; le cozze che vanno raschiate e private del peduncolo e i crostacei che privati delle antenne, il tutto viene poi lavato accuratamente.
Si prende una padella bassa e capiente, si versa un filo d’olio extravergine d’oliva, si fa imbiondire la cipolla e lo spicchio d’aglio tritati e si sfuma con il vino bianco. Si aggiungono poi i pomodori, una manciata di prezzemolo tritato, il peperoncino, due bicchieri di acqua, il sale e il pepe, si porta a ebollizione, si copre con un coperchio, si fa cuocere a fiamma bassa fino a quando il brodo non si riduce della metà. A questo punto si possono calare i pesci, facendo attenzione all’ordine in cui si cucinano, a seconda cioè del loro tempo di cottura, quindi nell’ordine la pescatrice, le seppioline, le cozze con i gusci, le cicale, e poi i pesci da zuppa prima quelli con le carni più sode e poi quelli con le carni più tenere, infine aggiungere le triglie. Una volta uniti tutti gli ingredienti lasciar cuocere ancora una 10 di minuti circa a fuoco basso. A cottura ultimata si spegne, si impiatta, si serve la zuppa con pane bruschettato e…buon appetito!!!

Ricetta fornita e realizzata da Anna Rossetti

 

Redazione M.
Articolo presente in:
A Tavola coi Sipontini · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO