Mercoledì 21 Aprile 2021

Baccalà fritto in pastella

3 0

Ingredienti

per 4 persone

800 g di filetto di baccalà
200 g di farina
300 g di acqua frizzante (si può usare anche la birra)
Olio qb

Preparazione

Dissalate il baccalà tenendolo a mollo per tre giorni cambiando l’acqua almeno due volte in un giorno. Quando sarà pronto, toglietelo dall’acqua, asciugatelo con carta assorbente, tagliatelo a pezzetti grossolani e tenete da parte .
Preparate la pastella: in un contenitore mescolate con una forchetta la farina con l’acqua frizzante fino ad ottenere una crema omogenea, immergete i pezzi di baccalà fino a ricoprirli completamente. Prendete una padella abbastanza capiente, fate scaldare abbondante olio, quando raggiungerà la sua temperatura bollente iniziate a calare i pezzi di baccalà, lasciateli friggere da ambo i lati pochi minuti, toglieteli quando saranno ben dorati, poggiateli su un piatto da portata con carta assorbente, serviteli ben caldi oppure freddi a piacere e …buon appetito!!!

Ricetta fornita e realizzata da Anna Rossetti

Redazione M.
Articolo presente in:
A Tavola coi Sipontini · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO