Lunedì 19 Aprile 2021

Porto industriale di Manfredonia, a breve inizieranno i lavori di rifunzionalizzazione (FOTO&VIDEO)

5 0

“Ho l’impressione che tutto ciò che avevamo promesso di fare dal nostro insediamo lo stiamo rispettando”, sono le parole che il Prof. Ugo Patroni Griffi, Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale Meridionale a conclusione dell’incontro tenutosi ieri 13 gennaio 2021 nella sala conferenze di palazzo dei celestini a Manfredonia. Parole di grande soddisfazione e che ben fanno sperare per il futuro di questa terra baciata dalla fortuna per la diversità di territori che offre, ma che troppi uomini senza scrupoli hanno saputo mal gestire. A breve partiranno i lavori di ristrutturazione del porto alti fondali di Manfredonia la cui manutenzione è ferma ad oltre un decennio, ma da oltre 40 anni non vengono proposti lavori di adeguamento strutturale. Un progetto di 120 milioni di euro finanziato con i fondi del ricoveri found. “Un’opera realizzata con un’avanzata tecnologia edile, progettata oltre 50 anni fa” le parole dell’Ing. Iusco che ha presentato il progetto.“Sarebbe stato un peccato non riqualificare quest’opera realizzata con criterio e alta competenza”, conclude l’ing. Iusco. Sarà quindi adeguata la struttura portante del porto industriale, la questione dei nastri trasportatori e tutt’altra cosa. Ci sarà un’evidenza pubblica europea per comprendere se rifunzionalizzarli o venderli come ferraglia. Presenti in sala oltre a tutta la struttura organizzativa dell’Autorità di Sistema Portuale, il Contrammiraglio Giuseppe Meli, Direttore marittimo della Puglia e della Basilicata ionica – capitaneria di porto guardia costiera, il Commissario Straordinario del Comune di Manfredonia Prefetto Piscitelli, il Sindaco di Monte Sant’Angelo, i consiglieri regionali Campo e Gatta e molti operatori portuali operativi sull’area portuale industriale. Grande soddisfazione da parte di tutti, operatori portuali ed addetti ai lavori. Il Prof. Patroni Griffi, ha elogiato gli imprenditori portuali di Manfredonia che hanno saputo operare in tempi duri senza mai demordere, mettendo in campo investimenti importanti e idee di sviluppo che con il supporto delle autorità competenti porteranno il porto di Manfredonia a manifestare tutta la sua potenzialità su un mercato nazionale che lo vede al primo posto come crescita per i traffici sviluppati nel terribile anno 2020.

Raffaele di Sabato

 

 

Foto di Lorenzo Tagliamonte

 

IL VIDEO DELLA GIORNATA

 

 

Redazione R.
Articolo presente in:
ManfredoniaNewsTV · News · Video-Gallery

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO