Domenica 28 Febbraio 2021

Manfredonia Nuova: “Rifunzionalizzazione Alti Fondali”, fare “presto” ma “bene””

3 3

Il 4 febbraio c.mi il Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale, nell’ambito del progetto Interreg THEMIS ha in programma un Webinar aperto alle imprese del territorio operanti nella filiera turistica e portuale, avente come oggetto la gestione dei servizi che le compagnie di crociera richiedono nei porti di accosto, l’indotto che creano e le nuove opportunità imprenditoriali e gli strumenti di sostegno e sviluppo che saranno realizzati con l’avvio operativo della ZES.

Ancora una volta sono esclusi dall’evento i cittadini e le tante associazioni e forze  civiche di un territorio, quello di Manfredonia,  massacrato dal punto di vista ambientale ed economicamente desertificato.

Teme forse il Presidente Patroni Griffi che gli si pongano problemi di trasparenza sulla gestione del processo di riqualificazione del porto? limitazioni sulle attività che andranno ad insediarsi? O su come potrà conciliare l’eventuale monopolizzazione del porto da parte delle navi gasiere con le navi crocieristiche e con il turismo?

Ci auguriamo che non si voglia continuare con la stessa logica che ha animato, decenni fa, il Contratto d’Area risoltosi con lo spreco di suolo e di denaro della collettività e con quella stessa logica industriale velenosa, in ogni senso, per questa città, perciò vigileremo perché la nostra terra non sia esposta a scorribande di multinazionali che arrivano, sfruttano  e vanno via appena gli si chiede di rispettare le leggi a difesa del lavoro e dell’ambiente.

Non vorremmo che il Presidente Patroni Griffi incorra in un altro rinvio a giudizio per la gestione del porto di Manfredonia come è avvenuto per quello di Brindisi.

Perciò accanto alla logica del “fare presto” da molti auspicata, Manfredonia Nuova colloca la parola “bene”, inteso come rispetto dei beni comuni,rispetto della vita in tutte le sue forme e per uno sviluppo  vivibile.

Pertanto ai Commissari Straordinari del Comune di Manfredonia chiediamo di intervenire presso il Presidente dott. Patroni Griffi, affinché venga sanato questo vulnus di democrazia consentendo la partecipazione, al Webinar del 4 febbraio dei cittadini e delle tanti associazioni presenti nel territorio.

 

Manfredonia Nuova

 

Redazione G.
Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenti

    Commenta

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

     

    MANFREDONIA VIDEO