Domenica 7 Marzo 2021

Tasso: per l’avvio dell’eventuale governo Draghi abbiamo seguito le indicazioni di Mattarella e Conte

24 1

“Il Presidente del Consiglio incaricato, prof. Mario Draghi, nel corso dell’incontro della delegazione MAIE-PSI formata dal sottoscritto, dai colleghi Borghese e Cecconi e dal dott. Maraio, anche se brevemente, ci ha illustrato la sua idea di operatività in questa auspicabile nuova esperienza governativa. Due concetti mi hanno particolarmente colpito: ‘spendere con saggezza gli aiuti europei, non deludendo i nostri partner continentali, che si son fatti carico di questi oneri’ e ‘investire nel futuro’. Per futuro si intende Scuola e, dunque, investire sui nostri ragazzi che rappresentano la continuità dei nostri sogni, dei nostri desideri e della nostra realtà. Ogni progetto funzionale alla ripresa economica del Paese, e al processo di rientro di questa emergenza sanitaria devastante, non può prescindere, sminuire o sottovalutare l’importanza della formazione e della ricerca”.

Questo il commento, a caldo, del parlamentare di Manfredonia, On. Antonio Tasso, capogruppo della componente parlamentare MAIE-PSI, all’uscita dall’incontro con il Prof. Draghi, tenutosi nella Sala della Lupa a Montecitorio.
“Siamo in un momento difficilissimo, lo abbiamo ripetuto tante volte, per una crisi che rischia di travolgerci e rispetto alla quale abbiamo il tempo contato. Una crisi che ha il nome e il volto di milioni di italiani che ci hanno affidato il compito di rappresentarli e diprendere, per il loro bene, decisioni politiche e strategiche. Da alcuni giorni vi è una categoria di esercenti commerciali in piazza Montecitorio che non manifesta per conoscere la composizione di un eventuale nuovo governo, ma per farci sapere che loro sono allo stremo e desiderano risposte chiare, precise ed esaustive. E di certo non si appassionano ai nostri tavoli politici o tecnici, ma sarebbero felici di conoscere le soluzioni ai problemi che questa estenuante lotta alla pandemia ha scatenato” ha continuato il deputato del
territorio dauno-garganico.

Sulle difficoltà di ordine sanitario, economico e sociale che drammaticamente sono sotto gli occhi di tutti, l’on. Tasso ha rimandato ad altro momento le valutazioni politiche sulla crisi di governo, sugli autori o su quanto sia stata inopportuna e irrazionale, ed ha spostato l’attenzione su un altro e più impellente bisogno diffuso e generale, accogliendo l’esortazione del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella “ad una alta sensibilità per accelerare quel processo risolutivo delle questioni da affrontare e che pesano sulla serenità e benessere dei cittadini”.

“Cogliamo con grande apprezzamento – ha aggiunto Tasso – anche le parole del Presidente del Consiglio dimissionario, Prof. Giuseppe Conte, che come MAIE-PSI abbiamo sostenuto in ogni occasione. Parole che invitano alla collaborazione per la nascita di un governo forte, autorevole e che abbia in grande considerazione la parte politica, in ossequio al rispetto del processo democratico che ha consentito la formazionedel Parlamento”.

“Al Presidente del Consiglio Incaricato – ha concluso il parlamentare – abbiamo offerto la nostra riflessione affinché il governo abbia una connotazione politica e che nell’azione di risoluzione dei problemi dei cittadini italiani, in continuità con quanto finora attuato, si abbia grande attenzione anche ai nostri concittadini all’estero”.

Link video: https://fb.watch/3uuNNNZHF1/

Redazione G.
Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO