Lunedì 2 Agosto 2021

Bitonto, tentato omicidio boss: in cella sicario dopo condanna definitiva a oltre 9 anni

0 0
BARI – E’ finito in carcere dopo la condanna definitiva a 9 anni e 8 mesi di reclusione il pregiudicato 28enne Luigi Tropeano, ritenuto responsabile del tentato omicidio del boss di Bitonto, Domenico Conte. La Polizia ha eseguito oggi l’ordine di carcerazione nei suoi confronti per l’agguato del 17

Fonte Gazzetta del Mezzogiorno

Articolo presente in:
Dalla Puglia

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO