Venerdì 23 Luglio 2021

Il manfredoniano Rocco Guerra è il primo giocatore qualificato ai campionati del mondo E-Sailing 2021

5 0

Tutti sanno che l’America’s Cup (Coppa America in italiano) è il più famoso trofeo nello sport della vela, nonché il più antico trofeo sportivo del mondo per cui si compete nel ventunesimo secolo. Si tratta di una serie di regate di match race, ovvero tra soli due yacht che gareggiano uno contro l’altro. Le due imbarcazioni appartengono a due Yacht Club differenti, una rappresentante il detentore del trofeo (defender) e l’altra uno yacht club sfidante (challenger); quest’ultimo è a sua volta designato attraverso una serie di regate tra vari contendenti.

L’eSailing sono regate virtuali. Il team azzurro di eSailing, costituito da sette giocatori, ha partecipato a tutte le tappe valide per la eSailing World Championship e ai diversi campionati italiani promossi dalla Federazione Italiana Vela. A comporre il Pro-Team costruito da MCES Italia: Filippo Lanfranchi (FLanfranchi), due volte finalista mondiale, campione del mondo eSailing alle Bermuda nel 2019 e Starista della Società Velica Viareggina; il manfredoniano Rocco Guerra (Rock), campione italiano 2020 ad appena 16 anni e già velista d’altura per LNI Manfredonia; Luca Coslovich (LucaCoslovich), ad appena 16 anni terzo al mondiale eSailing di Bermuda 2019, vincitore del “Mille e una vela”, e talento anche della vela reale con un terzo posto nel 2018 al Campionato mondiale 420 sotto i colori della Società Nautica Pjetas Julia; Francesco Pedrotti (Pedrito22), campione italiano eSailing 2019, istruttore federale di vela della squadra optimist della Società Nautica Pjetas Julia; Alberto Carraro (Alby) voce e volto di tutti gli ultimi grandi eventi dell’eSailing Italiano e velista giramondo tra Italia, Cina e Inghilterra; Giuseppe D’Amato (Peppe D’amato), terzo nell’eSailing alle finali di SailGP e terzo al “Mille e una vela”, oltre che istruttore al Circolo Vela Bari; e infine Davide D’Amato (Gin Tonic), come il fratello Peppe ex 470 per il Circolo Vela Bari.

Durante la fase finale della Coppa America, un altro importante trofeo ha avuto luogo, la e-America’s Cup.

Stessa la formula, Match Racing e le barche, AC 75 ma differente il campo di regata, la piattaforma online di World Sailing Virtual Regatta Inshore.

I numeri del grande successo di Rocco Guerra: 17.000 giocatori da tutto il mondo, 320 regate per qualificarsi alla finale, l’89% di regate vinte.

Questa notte la vittoria finale 3 a 2 Derby contro Luca Coslovich.

Grazie a questa vittoria Rocco Guerra è il primo giocatore della stagione qualificato ai campionati del mondo E-Sailing 2021 e ha consegnato alla E-America’s CUP la sua prima casa: L’ITALIA 🇮🇹

Article Tags:
·
Articolo presente in:
News · Sport

Commenti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO