Giovedì 13 Maggio 2021

Asl Fg, campagna vaccinale persone di età compresa tra 70 e 79 anni: il dettaglio dell’organizzazione nei piccoli e nei grandi comuni

1 1

Continua in provincia di Foggia la campagna vaccinale anti COVID rivolta alle persone di età compresa tra 70 e 79 anni secondo il principio di prossimità.

Obiettivo della Direzione è concludere le somministrazioni entro il 30 aprile prossimo.

 

Campagna vaccinale persone di età compresa tra 70 e 79 anni nei comuni più grandi

 

La ASL Foggia ha anticipato ad aprile tutte le prenotazioni fissate nel mese di maggio.

Si invitano, pertanto, le persone nate dal 01/01/1948 al 31/12/1949 e dal 01/01/1950 al 31/12/1951, residenti nei comuni di Foggia, Manfredonia, Cerignola, San Severo, Lucera, San Giovanni Rotondo, Orta Nova, Torremaggiore, San Nicandro Garganico, Vieste, San Marco in Lamis, Apricena, Monte Sant’Angelo, Vico del Gargano, Troia, Cagnano Varano che avevano l’appuntamento nel mese di maggio a verificare e confermare, il prima possibile, il nuovo appuntamento sul sito web “sanita.puglia.it” oppure in farmacia.

Anche coloro che, pur rientranti in questa fascia d’età, non avessero ancora confermato la prenotazione, potranno accedere “a sportello”, secondo le modalità previste dalla Regione Puglia.

Si precisa che le persone prenotate manterranno la priorità acquisita.

 

Campagna vaccinale persone di età compresa tra 70 e 79 anni nei comuni più piccoli

 

La ASL Foggia ha previsto una organizzazione specifica per la vaccinazione delle persone di età compresa tra 70 e 79 anni residenti nei comuni di:

Accadia, Alberona, Anzano di Puglia, Ascoli Satriano, Biccari, Bovino, Candela, Carapelle, Carlantino, Carpino, Casalnuovo Monterotaro, Casalvecchio di Puglia, Castelluccio dei Sauri, Castelluccio Valmaggiore, Castelnuovo della Daunia, Celenza Valfortore, Celle di San Vito, Chieuti, Deliceto, Faeto, Ischitella, Isole Tremiti, Lesina, Mattinata, Motta Montecorvino, Monteleone di Puglia, Ordona, Orsara di Puglia, Panni, Peschici, Pietramontecorvino, Poggio Imperiale, Rignano Garganico, Rocchetta Sant’Antonio, Rodi Garganico, Roseto Valfortore, San Marco la Catola, San Paolo di Civitate, Sant’Agata di Puglia, Serracapriola, Stornara, Stornarella, Volturara Appula, Volturino, Zapponeta.

Si ribadisce che le persone di età compresa tra 70 e 79 anni residenti in questi comuni non sono state inserite nel sistema regionale di prenotazione perché la ASL sta organizzando, come per le persone ultraottantenni, sedute straordinarie direttamente in loco.

Le persone appartenenti a questa fascia d’età, quindi, non dovranno recarsi in farmacia o prenotare sul sito, ma saranno contattate telefonicamente direttamente dalla ASL.

È possibile segnalare eventuali variazioni di recapiti telefonici ai seguenti numeri:

  • 0881.312174;
  • 800938810 (gratuito, solo per chiamate da rete fissa).

 

 

 

 

Redazione G.
Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO