Lunedì 26 Luglio 2021

Importante operazione per il contrasto alle eco-mafie in Capitanata. Maraschio: “Una giornata di confronto e dialogo con associazioni e movimenti ambientalisti”

0 0

“Nell’apprendere dell’odierna operazione condotta dalla Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di Bari in collaborazione con i Carabinieri e la Guardia di Finanza, che ha portato all’arresto di sei persone, al sequestro di migliaia di tonnellate di rifiuti speciali provenienti dalla Campania, emergerebbe ancora una volta la violenza perpetrata da gruppi criminali senza scrupoli a danno della terra di Capitanata”.

Così l’Assessore Regionale all’Ambiente Anna Grazia Maraschio.

“L’importanza di tale operazione è strettamente correlata ai settori di interesse criminale delle cosiddette eco-mafie che hanno ormai assunto il modello tipico delle organizzazioni mafiose attraverso la gestione di affari e quindi attraverso una articolazione imprenditoriale economico finanziaria. Nell’indirizzare un plauso alla Magistratura ed alle forze dell’ordine – ha continuato la Maraschio – è intenzione dell’Assessorato aprire su questi temi un dialogo non estemporaneo con istituzioni, associazioni e comitati che da anni si battono per la tutela dell’ambiente e per preservare il Gargano, i Monti Dauni e il Tavoliere”.

“Nella odierna celebrazione della Giornata mondiale della Terra, mi sembra quindi più che opportuno comunicare l’impegno dell’Assessorato Regionale all’Ambiente ad organizzare nella città di Foggia entro il prossimo mese – e compatibilmente con la situazione sanitaria, anche in presenza – una prima Giornata di confronto con le organizzazioni ambientaliste e i comitati dei cittadini, così da costruire collettivamente l’agenda politica ambientale del territorio ed acquisire proposte e spunti sulla gestione dei progetti e delle risorse finalizzate alla transizione ecologica”.

Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO