Lunedì 26 Luglio 2021

Festa delle Apparizioni a Monte Sant’Angelo: le attività del Comitato Festa Patronale dedicate a Ernesto Scarabino

1 0

In concomitanza con l’avvio dei festeggiamenti in occasione dei 100 anni dall’approvazione della Congregazione dei Padri Micheliti, custodi del Santuario di San Michele Arcangelo di Monte Sant’Angelo, il Comitato Festa Patronale promuove una serie di eventi in onore del Santo Patrono della Città Unesco in occasione della tradizionale Festa delle apparizioni.

 

Sabato 08 maggio, in occasione del Dies Festus, al termine della Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta da Eminenza il Cardinale Joao Braz De Aviz, Prefetto della Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e le Società di Vita Apostolica e concelebrata da Sua Eccellenza Franco Moscone, Arcivescovo della Diocesi di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo, ci sarà l’accensione da parte del Comitato della fiamma della speranza, che resterà accesa sino alla Festa Patronale di settembre. Seguirà, alle 12:30, uno sparo di mortaretti.

 

“L’intera attività di questo Comitato è ormai da cinque anni particolarmente centrata sulle tradizioni della nostra Città e sul suo profondo senso religioso. I festeggiamenti civili che viviamo ogni anno a settembre – dichiara Felice Piemontese, Presidente del Comitato Festa Patronale per il quinto anno consecutivo – non sarebbero possibili senza il vero fulcro rappresentato dal culto del nostro Santo Patrono. L’accensione della fiamma della speranza, da parte di un ospite speciale di questo Comitato, rappresenterà, partendo proprio dalla Sacra Grotta, la voglia di tornare alla normalità dopo questi mesi di difficoltà sanitarie, economiche e sociali. Rappresenterà ancora una volta il vero senso dell’attività di questo Comitato che non sarebbe così autentico senza la preziosa guida spirituale di Padre Ladislao Suchy, Rettore del Santuario e nostro Presidente onorario.”

 

Per festeggiare inoltre l’Anno Giubilare della Congregazione Michelitica, domenica 9 maggio, alle ore 20:00, il Comitato Festa Patronale ha organizzato un Concerto di musica Sacra con brani storici dedicati a San Michele Arcangelo ed eseguito dall’ensembles barocchi “Musica Perdvta” di Perugia. L’evento si svolgerà all’interno della Sacra Grotta e sarà trasmesso in streaming sui canali social del Santuario.

 

Le iniziative in programma sono dedicate ad una figura importante per il Comitato. “Quest’anno – conclude Piemontese il Comitato Festa Patronale perde, a causa della pandemia, una colonna portante all’interno della memoria storica utile ad un gruppo giovane come il nostro per aiutarci a salvaguardare al meglio le nostre tradizioni. Vogliamo quindi ricordare Ernesto Scarabino che ci ha lasciato solo qualche giorno fa. Appena qualche mese fa ci aveva ringraziato per aver riportato la tradizione al centro delle nostre attività. Questa volta lo ringraziamo noi, consapevoli che ha rappresentato, e certamente continuerà a rappresentare, una stella guida importante nel nostro servizio per la comunità della nostra Città”.

 

Gli eventi del Comitato Festa Patronale per l’anteprima alla Festa Patronale 2021, unitamente all’allestimento di luminarie artistiche nei pressi della Basilica, sono realizzati con il fondamentale supporto dell’Assessorato alla Cultura della Città di Monte Sant’Angelo e si collocano all’interno della quarta edizione del Festival Michael, festival del patrimonio culturale, spirituale, naturale, enogastronomico.

 

Articolo presente in:
Capitanata · Comunicati · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO