Domenica 1 Agosto 2021

Riprendiamoci la socialità: Ripartiamo dalle visite al Museo Storico dei Pompieri e della Croce Rossa

4 0

E’ davvero un bel ripartire con la socialità, con le visite nei musei, che ci sono tanto mancate, approfittando degli eventi organizzati da Michele Guerra nel suo bellissimo Museo Storico dei Pompieri e della Croce Rossa in collaborazione con Vittorio Tricarico de “Il Teatrocinque”.   Ieri sera 15 maggio il primo evento. Michele Guerra in persona ha condotto gli ospiti in una visita guidata in questo luogo che senza esagerazione possiamo definire unico in Europa. Una collezione che Michele Guerra ha composto pezzo per pezzo con una ricerca certosina di pezzi di raro valore, unici e introvabili. La storia dei Pompieri e tutto quello che concerne la sicurezza dalle origini fino ai giorni nostri, elmi, divise, attrezzatura, libri, cartoline, medaglie e… una lista infinita di reperti, da far girare la testa. Ma il museo è anche un importante ricettacolo di reperti legati strettamente alla nostra città, infatti Michele è riuscito ad ottenere le insegne dei cinema di Manfredonia, il cinema Pesante, il cinema Fulgor, il cinema Impero e il cinema Vittoria, per non parlare di portoni storici e importanti reperti bellici. Il museo è nato dall’iniziativa di quest’uomo visionario e appassionato, e si vede dal modo in cui racconta storie e aneddoti su ogni particolare del museo. Un luogo che ben valorizzato, ma soprattutto sostenuto potrebbe essere un polo di attrazione per il nostro turismo. E ha detto bene l’On. Antonio Tasso, intervenuto all’incontro, che “se questo museo si trovasse in una grande città avrebbe sicuramente più successo”. Cominciamo da qui, quindi, andiamo a visitare questo bellissimo museo, portiamoci i bambini, per cui vengono organizzati ogni giorno eventi su “La vita nei cortili – Come eravamo e come giocavamo”. Il primo incontro ha visto Vittorio Tricarico impegnato nel racconto di “Siponto, dalla fondazione  al declino, al Casale di Manfredonia – 1200a.C. – 1255d. C.”. Questo il programma dei prossimi eventi:

Sabato 22 maggio 2021

ore 18.00: arrivo in Museo, accoglienza e saluti con prosecco;

ore 18.30: visita guidata nel Museo con realtà virtuale, a cura del dott. Michele Guerra;

ore 19.45: buffet con farrata accompagnata da una bevanda (vino o birra);

ore 20.15: Echi dalla Storia di Manfredonia, a cura di Vittorio Tricarico de “Il Teatrocinque”: Il Sacco dei Turchi: 16, 17, 18 agosto 1620. Il ratto della bella Giacometta Beccarino illustrata dal M° Matteo Grieco in abiti di “Cantastorie”.

 

Sabato 29 maggio 2021

ore 18.00: arrivo in Museo, accoglienza e saluti con prosecco;

ore 18.30: visita guidata nel Museo con realtà virtuale, a cura del dott. Michele Guerra;

ore 19.45: buffet con scagliozzi, olive ascolane e croquette di patate accompagnate da una bevanda (vino o birra);

ore 20.15: Echi dalla Storia di Manfredonia, a cura di Vittorio Tricarico de “Il Teatrocinque”: 1861, Giuseppe Garibaldi, il Dittatore. Manfredonia, un prete scomodo.

 

Sabato 05 giugno 2021

ore 18.00: arrivo in Museo, accoglienza e saluti con prosecco;

ore 18.30: visita guidata nel Museo con realtà virtuale, a cura del dott. Michele Guerra;

ore 19.45: buffet con bruschetta, caciocavallo accompagnate da una bevanda (vino o birra);

ore 20.15: Echi dalla Storia di Manfredonia, a cura di Vittorio Tricarico de “Il Teatrocinque”: Manfredonia 1943, i fatti del cambiamento: dal Fascismo alla Repubblica. Come hanno risposto i sipontini? 

COSTO PER PERSONA: 13 Euro – E’ possibile prenotare in abbonamento le 5 serate a 45 euro

Per una migliore organizzazione degli eventi e per garantire la massima puntualità, è obbligatoria la prenotazione ai numeri 0884-541995 o 349-2358312.

Mariantonietta Di Sabato

Foto di Pasquale di Bari

 

 

Articolo presente in:
News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO