Domenica 20 Giugno 2021

Candidatura di Gianni Rotice a sindaco, Verdi Manfredonia: “Noi non lo sosterremo”

15 2
Rispettiamo la scelta del cittadino Gianni Rotice di candidarsi a sindaco della nostra città: tutti sono liberi di candidarsi, siamo in un paese democratico.
Noi non lo sosterremo:
Rotice ha espresso chiaramente il suo SI ad ENERGAS e, per questo, su nostra richiesta alla Commissione straordinaria, è stato revocato dalla sua posizione nel comitato di gestione del porto di Manfredonia;
Rotice lavora nel campo di quella edilizia che ha cementato pesantemente il nostro territorio;
Rotice non ha mai brillato per interesse alle tematiche ecologiste che ora sono un tema centrale nello sviluppo del nostro territorio.
Il cittadino Rotice, quindi, si candida puntando al voto del 4% di concittadini che ha votato Sì ad ENERGAS, si candida puntando al voto di chi distrugge il verde cittadino, si candida puntando al voto di chi continua a cementificare il territorio e non vuole uno sviluppo ecosostenibile.
Ci chiediamo CON chi si candida per governare MANFREDONIA, non per curiosità, ma per sapere con chi non dobbiamo allearci.
Preferiremmo che il cittadino Rotice, rimanga ad occuparsi dei suoi interessi, magari “vigilando” che non vengano distrutti gli alberi piantati davanti alle sue proprietà.
Noi VERDI, per Manfredonia, vogliamo come sindaco una PERSONA capace e preparata, carismatica, che intende la politica come servizio e non come tornaconto personale o di parte, aldilà dell’appartenenza di genere.
Abbiamo altresi bisogno di una classe dirigente che voglia fare Politica, ma con la P maiuscola per citare Papa Francesco.
Noi VERDI abbiamo redatto un programma per lo sviluppo ecosostenibile del nostro territorio e siamo pronti a condividerlo con partiti, liste civiche ed associazioni.
Alfredo De Luca e Innocenza Starace
Portavoce VERDI di Manfredonia
Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenti

    Commenta

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

     

    MANFREDONIA VIDEO