Sabato 25 Settembre 2021

Passaggio di consegne Prefettura Foggia e commissario straordinario Comune capoluogo. Una dichiarazione di Raffaele Piemontese

0 2

“Per due, intensissimi anni, il prefetto Raffaele Grassi è stato l’espressione dello Stato affidabile, autorevole e forte”. Lo ha detto il vicepresidente della Regione Puglia, Raffaele Piemontese, ringraziando il prefetto di Foggia nel giorno in cui lascia l’Ufficio Territoriale del Governo del capoluogo della Capitanata per trasferirsi a Padova.

“Complice il recente allentamento delle misure di contenimento della pandemia — ha proseguito Piemontese — in questi giorni ci sono state più frequenti occasioni di incontri pubblici e chiunque ha voluto testimoniare gratitudine al prefetto Grassi, rivolgendogli parole mai di circostanza: dai sindaci che hanno avuto in lui una sponda premurosa e ferma, alle donne che hanno perso il marito per colpa della mafia; dai piccoli imprenditori stremati dalla crisi causata dal COVID-19, alle associazioni che si sono mobilitate nelle straordinarie attività di protezione civile di questi ultimi durissimi sedici mesi”.

“Le comunità della provincia di Foggia sono, oggi, più forti e consapevoli dei propri valori positivi e io stesso sono orgoglioso, come uomo e come amministratore, di aver lavorato assieme a Raffaele Grassi: un grande prefetto”, ha aggiunto il vicepresidente della Regione Puglia.

“I qualificati e delicatissimi compiti che ha svolto il dottor Carmine Esposito, nella sua brillante carriera, forte dell’esperienza di investigatore impegnato nel contrasto alla criminalità organizzata  — ha sottolineato  Piemontese —, ci fanno essere certi che il nuovo prefetto di Foggia incarnerà con pari intensità i valori dello Stato di cui hanno così tanto bisogno Foggia e le altre 60 comunità della Capitanata: a lui rivolgiamo il più caloroso benvenuto e augurio di buon lavoro, assicurandogli la più piena e leale collaborazione”.

“È un passaggio che avviene in una fase cruciale nella vita della città capoluogo in cui è importantissimo poter fare affidamento su guide esperte — conclude il vicepresidente Piemontese —: in questo senso è una notizia molto positiva che il commissariamento straordinario del Comune di Foggia sia stato affidato alla dottoressa Marilisa Magno, prefetto di prestigio, a cui, come ha ribadito anche ieri, proprio a Foggia, il presidente Michele Emiliano, la Regione Puglia conferma una più intensa cooperazione e attiva collaborazione che consenta a tutti gli attori della comunità foggiana di orientare con serenità le scelte per il futuro”.

Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO