Domenica 20 Giugno 2021

Apertura delle iscrizioni al servizio di Asilo Nido per l’anno educativo 2021/2022

0 0

Si rende noto che sono aperte le iscrizioni al servizio di Asilo Nido, per l’anno educativo 2021/2022, a favore di bambini da 3 mesi a 3 anni di età;

La  domanda, compilata  su apposito modello scaricabile dal sito internet dei Comuni dell’Ambito,

deve pervenire, mediante mail/pec, al proprio comune di residenza, entro e non oltre il 25/06/2021 alle ore 12, corredata della seguente documentazione:

  • certificato di vaccinazione del minore;
  • attestazione ISEE rilasciata ai sensi del D.P.C.M. 159/2013;
  • fotocopia del documento di riconoscimento  del  richiedente;
  • documentazione relativa all’ultima retribuzione  ed  eventuali  altri  emolumenti

Il servizio di Asilo Nido, fatto salvo l’aggiornamento dell’autorizzazione al funzionamento, sarà effettuato, compatibilmente con la situazione pandemica in atto, dal mese di settembre 2021 al 31/07/2022, presso le strutture di  Manfredonia,  ubicate  rispettivamente  in Via  Daunia  n.  8  e  in Via  Florio, con orario di funzionamento  dal  lunedì al sabato, dalle ore 07:45 alle ore  15:45.

E’ prevista la partecipazione degli  utenti al costo del servizio  mediante  il pagamento  in favore del concessionario della retta mensile, determinata per fasce, sulla base dell’indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) per minorenni ed eventuale reddito aggiornato, a qualsiasi titolo percepito.

Come da aggiudicazione  del servizio al nuovo concessionario,  giusta determinazione  dirigenziale  n. 220 del 04/03/2021 e successivi  provvedimenti, la tariffa del servizio è pari ad € 456,84  mensili oltre IVA come per legge.

Per il pagamento  della  retta  innanzi citata  è possibile  beneficiare dei “buoni servizio  infanzia”,

conformemente  alla disciplina  regionale di riferimento, secondo  la tabella  sotto riportata, salvo ulteriori aggiornamenti o variazioni da parte della Regione Puglia:

Ovvero, in alternativa,  per il pagamento della  retta citata è possibile beneficiare  del “Bonus INPS”, o del bonus equivalente, suo sostituto (Assegno Unico Universale), secondo la misura e le modalità previste dalle relative disposizioni.

Questo Ente, per gli utenti che, a seguito di relativa domanda, dovessero risultare non assegnatari né dei buoni regionali né del bonus inps (o equivalente), potrà riconoscere un contributo comunale (a titolo di rimborso parziale) per l’abbattimento dell’onere finanziario a carico, con determinazione della retta di frequenza per ogni minore, così come di seguito riportato e secondo le entrate ad ogni titolo  percepite:

  • 1A fascia agevolata e 204,12 mensili per importo complessivo fino a € 2.000 (10 bambini);
  • 2A fascia agevolata e 291,60 mensili per importo complessivo oltre € 2.000 fino a € 5.000 (26 bambini);
  • 3A fascia agevolata e 340,20 mensili per importo complessivo oltre € 5.000 fino a € 10.000 (26 bambini);
  • 4A fascia agevolata e 398,52 mensili per importo complessivo oltre € 10.000 fino a € 15.000 (8 bambini);
  • retta ordinaria e 456,84 mensili per importo complessivo oltre € 15.000 (20 bambini);

L’importo così determinato potrà subire variazioni in base all’applicazione dell’IVA se dovuta dall’utente;

Coloro che non beneficeranno dei Buoni Servizio Infanzia, Bonus Inps (o Assegno Unico Universale), per omessa istanza di parte o per negligenza nella presentazione della domanda agli Enti competenti, non sarà riconosciuto alcun contributo comunale.

L’accesso al nido è consentito a n. 80 bambini così suddivisi: n. 30 per la struttura di Via Daunia e n. 50 per la struttura di Via Florio; quest’ultima, in considerazione dello scarto giornaliero, potrà accogliere fino a 60 utenti, nei limiti previsti dalla normativa regionale.

La graduatoria per l’accesso al nido sarà formulata secondo i criteri del vigente Regolamento.

In seguito all’ammissione a frequentare il servizio di asilo nido, il genitore dovrà consegnare, all’Ufficio Servizi Sociali, la sceda sanitaria compilata dal medico pediatra di base.

Manfredonia, 21/05/2021

Il Dirigente del 3° Settore

f.to Dott.ssa Maria Sipontina Ciuffreda

 

 

Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO