Domenica 17 Ottobre 2021

Acquedotto Pugliese, al via i lavori di sostituzione della rete fognaria a Manfredonia

1 0

Le opere termineranno entro la metà del mese e garantiranno il regolare funzionamento del servizio sull’abitato

 

 

Nei prossimi giorni partiranno i lavori di sostituzione della tubazione premente, per una lunghezza di circa 50 metri, in uscita dall’impianto di sollevamento “Porto” a Manfredonia. I lavori, come da cronoprogramma, termineranno entro la metà del mese.

Per la durata degli stessi, fino alla chiusura del cantiere, in sinergia con l’Amministrazione Comunale e le Autorità competenti è stata predisposta la deviazione al traffico nell’area compresa tra il Molo di Ponente e il Porto turistico di Manfredonia. Nello specifico, tutte le attività messe in atto sia per l’organizzazione dell’area di cantiere, interna al Porto ed esterna, su suolo pubblico, sia per la gestione del traffico veicolare e pedonale nella zona del Porto – Molo di Ponente e sul Lungomare del Sole, sono state disposte a seguito di una riunione telematica congiunta, avvenuta in data 24 maggio, con tutti gli Enti preposti e competenti (Capitaneria di Porto, Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale, Comune di Manfredonia, Corpo di Polizia Locale di Manfredonia, Guardia di Finanza, Ufficio della Dogane – Sezione territoriale Manfredonia).

Si ricorda che nei giorni scorsi Acquedotto Pugliese, per far fronte ad una rottura improvvisa sulla condotta premente dell’impianto di sollevamento fognario “Porto”, ha realizzato tempestivamente un bypass provvisorio e ha disposto autospurghi in modo da garantire il regolare servizio fognario all’abitato.

Nello specifico, la rottura sulla condotta ha interessato la tubazione premente, del diametro di 60 centimetri, in uscita dall’impianto di sollevamento “Porto” dove giunge quasi la totalità dei reflui urbani dell’abitato di Manfredonia, per poi essere sollevata all’impianto di depurazione.

I tecnici di Acquedotto Pugliese, prontamente intervenuti sul posto, hanno predisposto un bypass provvisorio per assicurare il regolare funzionamento del servizio fognario nell’abitato.

 

Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO