Mercoledì 4 Agosto 2021

Lampadine Led per l’illuminazione: conosci davvero tutti i vantaggi?

0 0

Le lampadine a Led hanno cambiato totalmente la concezione dell’illuminazione sin dal loro rilascio sul mercato.

Qualsiasi spazio, sia al chiuso che all’aperto, necessita di un efficiente sistema di illuminazione, che possa essere conveniente sia per quanto riguarda la quantità di luce a disposizione, sia il ristretto consumo di energia. Proprio a causa di questi motivi, le lampade a Led rappresentano l’alternativa che la nuova tecnologia ha messo a disposizione sul mercato già da cinquanta anni a questa parte.

Tuttavia, anche se è ormai risaputo che questo metodo di illuminazione risulta essere uno dei migliori in assoluto, molti non conoscono il suo funzionamento ed i motivi che risiedono dietro questa apparente convenienza.

Di conseguenza, di seguito sarà affrontata un’analisi di tutti gli aspetti più importanti che hanno reso le lampadine Led per l’illuminazione così famose ed utilizzate in qualsiasi ambito.

I vantaggi delle lampadine a Led

L’illuminazione tramite lampade al Led ha tantissimi vantaggi, che vanno dalla qualità della luce emessa dai dispositivi, fino ad arrivare alla convenienza nel loro consumo di energia. Ma per capire a pieno tutti i vantaggi offerti dalle lampadine Led, bisogna capire come queste funzionino.

Il nome stesso dei sistemi di illuminazione a Led consiste in un acronimo, cioè Light Emitting Diode, la cui traduzione italiana è Diodo ad emissione luminosa. Il sistema in questione, infatti, permette ai diodi (cioè dall’insieme di materiali contenuti all’interno della lampadina) di emettere luce, il cui colore e la cui qualità sarà relativa al tipo di materiale utilizzato nel dispositivo. Inoltre, i diodi contenuti nel dispositivo non utilizzano l’energia per produrre sia calore che luce, così come le normali lampade termiche, ma utilizzano quasi tutta l’elettricità consumata per produrre luce. Di conseguenza, lo spreco di energia è bassissimo proprio perché i Led producono solamente luce e non calore.

Stabilito il sistema con cui le lampadine Led funzionano, possiamo passare alla spiegazione dei loro vantaggi nello specifico.

L’alta luminosità

Questo fattore è uno dei più apprezzati dalla clientela e dipende direttamente da come vengono utilizzate le luci a Led. In molti casi, infatti, si necessita di illuminare aree ristrette, ma in maniera molto efficiente. In situazioni simili, le luci a Led possono garantire tantissima luminosità.

Lo stesso vale per i sistemi più esigenti, come i fari delle auto. Per poter illuminare di più, il sistema di luci Led risulta semplicemente più complesso e grande di quello applicato nelle aree ristrette, garantendo anche in questo caso l’ottimizzazione totale della quantità luminosa emessa dalle lampadine.

Il risparmio energetico

Come già accennato prima, uno degli aspetti più importanti delle luci Led è il risparmio di energia.

I diodi sono famosi per la loro capacità di illuminare 5 volte di più di una lampadina termica normale con lo stesso quantitativo di energia elettrica utilizzata.

Questo fattore rende le lampadine a Led molto più convenienti di quelle normali anche dal punto di vista economico, poiché permettono appunto di risparmiare tantissima energia.

La produzione di calore in eccesso

Poiché i diodi che compongono i Led producono quasi solamente luce, la loro produzione di calore “di scarto” è molto più esigua rispetto alle lampadine tradizionali.

Questa caratteristica peculiare delle lampadine Led non riguarda solo ancora una volta il risparmio energetico, ma anche il loro utilizzo pratico; siccome producono molto poco calore anche per periodi di tempo molto lunghi, il loro utilizzo è preferibile in quegli spazi che necessitano di restare al fresco.

Un esempio tipico di questa situazione sono gli impianti elettrici ad uso domestico, come per il computer, che necessita di restare sempre quanto più fresco possibile.

La longevità

Una luce Led (specialmente quelle bianche o blu) può durare anche fino a 50 mila ore di attività. Si tratta di un tempo di utilizzo altissimo, se si considera che le normali lampade termiche durano tra le 700 e le 800 ore.

Questo fattore le rende ancora più economiche, poiché necessitano di molta meno manutenzione rispetto alle luci tradizionali.

Articolo presente in:
Dall'Italia

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO