Domenica 28 Novembre 2021

Sciopero nazionale del comparto igiene ambientale il 30 giugno, ASE: “Invitiamo ad astenersi dal deposito di rifiuti”

0 2

Le Organizzazioni Sindacali Nazionali del Comparto Igiene Ambiente F.P. CGIL – FIT CISL – UILTRASPORTI e FIADEL hanno proclamato lo sciopero nazionale per le aziende pubbliche di igiene ambientale per l’intera giornata del 30 giugno 2021, per tutti i turni di lavoro.

Nella suddetta giornata l’A.S.E. assicurerà solo le prestazioni minime previste dalla legge n. 83/2000 e dal Codice di regolamentazione del diritto di sciopero sottoscritto con le OO. SS.

Verranno in sintesi garantiti i servizi di raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani ed assimilati presso utenze scolastiche – ospedali e case di cura – ospizi e orfanotrofi – stazione ferroviaria. Inoltre spazzamento, raccolta e lavaggio dei mercati, raccolta delle siringhe, disinfestazione – derattizzazione e disinfezione per casi urgenti e su segnalazione dell’autorità sanitaria, lo smaltimento in discarica.           

Invitiamo vivamente la cittadinanza ad astenersi dal deposito di rifiuti nella giornata di mercoledì 30 giugno 2021 in maniera da non creare disagi igienici e facilitare il ripristino della normalità nell’arco delle 48 ore successive, che riteniamo potrà avvenire.

 

 

              L’Amministratore Unico

                                                                                       Dott. Raphael Rossi

Articolo presente in:
Comunicati · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO