Giovedì 28 Ottobre 2021

Estate 2021 a Vieste con il FrecciaLink: l’accoppiata treno-autobus

0 0

Si estende anche anche in Puglia  il network FrecciaLink, che offre ai viaggiatori un biglietto integrato Freccia + autobus per raggiungere la destinazione finale.  Grazie a questo nuovo servizio  sarà più facile raggiungere il Gargano grazie al nuovo servizio di trasporto integrato treno + bus di Trenitalia (Gruppo FS Italiane), attivo tutta l’estate.

Quattro collegamenti al giorno, dal venerdì alla domenica, consentiranno di raggiungere Vieste e Peschici a bordo dei Freccialink, con orari dei bus combinati con le Frecce provenienti da Roma, Bologna e Milano. I bus partiranno  dal parcheggio della stazione di Foggia e fermeranno a Vieste, sul Lungomare Europa (Terminal bus) e a Peschici in via Monte Santo, nei pressi dell’ex campo sportivo.

Per favorire il turismo di prossimità, tutti i giorni, partirà dalla stazione di Foggia, il Vieste Link. Fino a 7 coppie di bus al giorno da Foggia in connessione con i treni regionali provenienti da Lecce, Bari e Barletta. Fino a 6 coppie di bus al giorno collegati con i treni regionali provenienti da Potenza. Partenza dal parcheggio intermodale della stazione di Foggia e arrivo a Vieste sul Lungomare Europa (Terminal bus). Il servizio sarà attivo fino al 19 settembre.

I link di Trenitalia sono acquistabili esclusivamente in abbinamento a un biglietto ferroviario su tutti i canali di vendita Trenitalia.

”Ottima iniziativa – commenta l’assessore al turismo e vice sindaco di Vieste, Rossella Falcone. Il biglietto integrato per raggiungere Vieste, evita al viaggiatore, spesso straniero, la caccia al ticket e gli orari in stretta coincidenza con arrivi e partenze dei treni ad alta velocità. Finalmente i viaggiatori troveranno con facilità le fermate dei bus per raggiungere dalle città capoluogo della Puglia, il nostro comune. Ci auguriamo che il flusso di viaggiatori possa aumentare, e che sempre più turisti raggiungano Vieste con i mezzi pubblici. Un modo intelligente per ridurre l’impatto ambientale e vedere la città con meno auto”.

Vito Marchitelli

 

Articolo presente in:
Capitanata · Cronaca · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO