Domenica 28 Novembre 2021

Bar Principe Umberto vincitore del XXVIII TORNEO OVER 35 città di Manfredonia

1 0

Si è conclusa la 28^ edizione del torneo UISP “OVER 35”, la competizione di calcio amatoriale che anima da decenni l’estate sipontina.

Sul tappeto verde del glorioso “Miramare” squadre di atleti veterani provenienti da tutta la provincia, molti dei quali protagonisti nel tempo passato di campionati dilettantistici e taluno anche professionistico, si sono dati sportivamente battaglia offrendo spettacolo ad un pubblico numeroso e divertito, intrattenendolo nelle calde serate estive.

Il titolo di campione è stato conquistato, replicando il successo della scorsa edizione, dal BAR PRINCIPE UMBERTO, al termine di una finale avvincente ed equilibrata contro gli “azzurri” dei RENZULLO IMPIANTI, dopo una serie infinita di tiri di rigore.

Il punteggio di 1-1 con cui si sono conclusi i tempi regolamentari rispecchia l’equilibrio mostrato in campo: al gol di Zerulo R. dopo quattro minuti (punizione magistrale da posizione defilata che trafigge Leuci all’incrocio dei pali) risponde la prodezza di Caggiano A. (pallonetto liftato a tre minuti dalla fine della prima frazione di gioco).

I calci di rigore, che durante quest’estate hanno regalato gioia ed emozione ai tifosi della nazionale italiana, stavolta sono stati fatali ai RENZULLO IMPIANTI, in bene augurante maglia azzurro Italia: sprecati ben due match-point e titolo al BAR PRINCIPE UMBERTO.

Alla fine comunque, abbracci per tutti ed onore delle armi tributato ai contendenti: commoventi gli applausi per l’una e per l’altra durante la cerimonia di premiazione officiata dal presidente del Comitato UISP Manfredonia Orazio Falcone, il quale ha ringraziato le squadre e l’organizzazione della Struttura di Attività Calcio, più volte rimarcando “Lo sport è aggregazione: ha vinto lo sport!”.

Questi i premi:

1^ posizione: BAR PRINCIPE UMBERTO;

2^ posizione: RENZULLO IMPIANTI;

3^ ex aequo: TECNORETE / CONSORZIO LIBERO e MELAGODO;

4^ ex aequo: SAN MICHELE FOGGIA / DE SPIRITO e BM SERVICE;

5^ posizione: SPAGNUOLO ECOLOGIA

Coppa disciplina: TECNORETE / CONSORZIO LIBERO

Miglior portiere: Antonio Sportelli (TECNORETE / CONSORZIO LIBERO)

Miglior giocatore: Raffaele Zerulo (RENZULLO IMPIANTI)

Riconoscimenti speciali alla Croce Rossa Italiana – Comitato di Manfredonia, Peppino Ussato (storico custode del Miramare) ed alla memoria di Sasà De Spirito (sponsor SAN MICHELE FOGGIA) tragicamente e prematuramente scomparso.

Articolo presente in:
Comunicati · News · Sport

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO