Martedì 28 Settembre 2021

Covid, monitoraggio Iss-ministero: l’indice Rt cala ma l’incidenza aumenta. Dieci Regioni a rischio moderato, in Sicilia “escalation”

0 0

Scende seppur di poco l’indice di trasmissibilità secondo il monitoraggio settimanale di Iss e Ministero della Salute dell’andamento dell’epidemia Covid in Italia: il valore Rt passa da 1,1 della scorsa settimana a 1.01 di quest’ultima. L’ulteriore ribasso conferma una tendenza in atto già da alcune settimane. Lieve aumento, secondo quanto si apprende, invece per l’incidenza nazionale con 77 casi ogni 100mila abitanti per il periodo 20-26 agosto, rispetto ai 74 casi di 7 giorni prima. Il rapporto delle autorità sanitarie sarà sono all’esame oggi della Cabina di regia del governo.

Dieci tra Regioni e Province autonome risultano classificate a rischio moderato. La Sicilia, che dovrebbe diventare gialla da lunedì, è classificata a rischio moderato ma con “un’alta progressione di escalation nei prossimi 30 giorni”. Le restanti 11 Regioni risultano classificate a rischio basso. Oltre la Sicilia che ha superato le soglie per i ricoveri (19.4%) e le intensive (12.1%), il rischio moderato riguarda Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Liguria, Piemonte, Trento, Puglia e Valle d’Aosta.

Articolo presente in:
News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO