Lunedì 27 Settembre 2021

Afghanistan, il macabro racconto del soldato Ullah: “Lapidiamo le donne per il bene dell’Islam”

0 0

"Ho imparato da solo a usare kalashnikov e lanciarazzi Rpg. Ho ucciso tantissimi uomini. Non li ho contati. Quando piazzi bombe non torni a contare i cadaveri", racconta Mohammed Amin Ullah, 25 anni, da 15 con i talebani

Fonte Repubblica.it

Articolo presente in:
Dal Mondo

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO