Domenica 19 Settembre 2021

Controlli e perquisizioni a Monte Sant’Angelo. Arresto per detenzione illegale armi e munizioni.

0 0

Nella giornata di ieri, il Comando provinciale dei carabinieri di Foggia, con tutte le  articolazioni territoriali facenti capo alla Compagnia di Manfredonia, ha pianificato e condotto controlli e perquisizioni ‘a tappeto’. Complessivamente, sono stata messe a segno 10 perquisizioni domiciliari ed effettuati controlli a diversi soggetti residenti nel comune.

A finire in manette è stato un giovane del posto poiché, a seguito della perquisizione, è stato trovato in possesso, presso la sua abitazione, di una vecchia pistola revolver, ben occultata e perfettamente funzionante, circa 150 munizioni, due ordigni esplosivi e un bilancino di precisione.

L’arrestato, associato presso la casa circondariale, è a disposizione dell’autorità giudiziaria, in attesa dell’udienza di convalida.

I militari dell’Arma continueranno ad effettuare diversificati e significativi servizi volti a garantire un’attenta attività di prevenzione capace di intercettare i fenomeni che maggiormente abbattono la percezione di sicurezza, perlustrando e passando a setaccio l’intero territorio, sia in città che in periferia.

Articolo presente in:
Capitanata · Cronaca · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO