Mercoledì 27 Ottobre 2021

Gasolio di contrabbando confiscato e devoluto per fini istituzionali al comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Foggia

1 0

Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Foggia e l’Ufficio delle Dogane di Foggia, su autorizzazione del Tribunale e della Procura della Repubblica di Foggia, hanno promosso la cessione per uso istituzionale al Comando Provinciale dei Vigili di Foggia di circa 54.000 litri di gasolio.

Il carburante proviene da un sequestro di n. 2 autocisterne eseguito dai finanzieri della Compagnia di San Severo, nel corso di un’operazione di servizio, coordinata dalla Procura della Repubblica di Foggia, a contrasto del traffico illecito di prodotti petroliferi immessi fraudolentemente in commercio nella provincia di Capitanata senza assolvere le imposte dovute (IVA e Accisa).

La proposta di devoluzione è stata avanzata dal Reparto del Comando Provinciale della Guardia di Finanza alla competente Autorità Giudiziaria che, a seguito di sentenza divenuta irrevocabile, ne ha disposto la confisca, mentre l’Agenzia delle Dogane dei Monopoli ha rilasciato la necessaria autorizzazione ai fini fiscali.

Alle operazioni di consegna hanno presenziato funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Foggia e finanzieri del Comando Provinciale di Foggia.

Il gasolio devoluto verrà utilizzato nell’ambito dei servizi istituzionali svolti dai Vigili del Fuoco al servizio della cittadinanza e della sua incolumità, consentendo di realizzare un risparmio sui costi di gestione, in un’ottica di leale collaborazione e di un’attenta solidarietà tra enti dello Stato.

Il risultato conseguito conferma la continua azione di sostegno svolta dalla Guardia di Finanza e dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, di concerto con le altre Istituzioni, a immediato beneficio dell’intera comunità locale.

Articolo presente in:
Capitanata · Comunicati · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO