Martedì 19 Ottobre 2021

I Sud Folk presentano “Terra al vento”

0 0

Sarà presentato martedì 28 settembre, in occasione del primo concerto previsto nell’ambito dei festeggiamenti in onore di San Michele Arcangelo, Patrono di Monte Sant’Angelo, il nuovo album dei Sud Folk “Terra al vento”: un concept album per descrivere il Gargano in tutti i suoi aspetti con la definizione di “fortuna e tormento” all’interno degli undici brani che compongono il disco.

 

Una “terra al vento” tra Santi e demoni, tra elogio e condanna, tra vittorie e sconfitte ma nello stesso tempo una terra da amare perché “è na fertune” (è una fortuna), è magia, nutre sentimenti e valori unici, amata ancora di più da chi vive lontano e sente forte il richiamo delle proprie radici.  Una “terra al vento” che sospirando, porta con se questi racconti tra le strette vie dei centri garganici, un vento che conosce da sempre ogni angolo e ogni aspetto del territorio e che, come un anziano saggio, ci guida e ci racconta.

 

“Undici brani con musiche e testi inediti, ci immergono in questa “passeggiata” narrativa del Gargano: il culto secolare per l’Arcangelo Michele, la storia in “ogni pietra” e nei resti di santuari e abbazie, i profumi delle spezie della montagna che precipita nel mare e con la splendida costa che attira milioni di turisti. Le tradizioni e la cultura popolare, l’attenzione particolare verso la musica, i canti e le danze ma anche la critica verso la mercificazione di essa. Il tema dell’emigrazione e l’elogio a certi valori che fortunatamente ancora si mantengono” dichiara Bernardo Bisceglia, fondatore del gruppo nato nel 2002 e che dopo qualche anno di gavetta nei locali, alberghi e strutture turistiche del Gargano affronta i primi concerti in piazza e la partecipazione, nel 2005 ai Festival di musica popolare di tutta Italia che li portano sulla scena del panorama folk italiano fino alla vittoria, nel 2009, del “Festival nazionale della canzone popolare”, organizzato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e dalla Federazione Italiana Tradizioni Popolari. “Abbiamo fortemente creduto, al termine di un percorso durato più di due anni, nella presentazione del nostro disco proprio durante la Festa Patronale di Monte Sant’Angelo. Nel nostro disco – conclude Bisceglia non poteva infatti mancare tra i vari brani, la preghiera di affidamento al Glorioso San Michele Arcangelo affinché illumini il futuro di questa “Terra al vento””

 

Terra al vento è il quarto disco prodotto dal gruppo dopo “E llarjulà” feat Matteo Rignanese e Pino Ciliberti (2007), “Invito all’ascolto” (2011) e “Luna e stelle” (2013) e vede anche la partecipazione in un brano dei NO FANG.

 

Appuntamento il 28 settembre alle ore 21:00 in Piazza Papa Giovanni Paolo II a Monte Sant’Angelo.

Articolo presente in:
Capitanata · Comunicati · News

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

MANFREDONIA VIDEO